Parte l'Iter per la Richiesta di Contributi per Famiglie Numerose ( 4 o piu' Figli )

Il Comune di Trieste fa partire l’iter per la presentazione delle domande di contributo a vantaggio delle famiglie numerose. Lo ha deciso la Giunta Municipale nell’odierna seduta, così come previsto dalla art.9 ter della Legge Regionale 11/2006...

Il Comune di Trieste fa partire l'iter per la presentazione delle domande di contributo a vantaggio delle famiglie numerose.
Lo ha deciso la Giunta Municipale nell'odierna seduta, così come previsto dalla art.9 ter della Legge Regionale 11/2006 "Interventi regionali a sostegno della famiglia e genitorialità", che rientra nell'ambito del "Programma regionale di inteventi a sostegno delle famiglie numerose, con numero di figli pari o superiore a quattro", approvato dalla Giunta Regionale con delibera (n.1727 dell'11 ottobre '12).
Si tratta quindi di contributi destinati a famiglie di residenti al cui interno siano presenti quattro o più figli di età inferiore ai 26 anni (alla data del 31 dicembre 2011), purchè l'indicatore ISEE del nucleo famigliare di appartenenza non sia superiore a 30.000 euro. Per consentire il più ampio supporto alle famiglie e tenendo conto dell'elevato numero di nuclei famigliari e dell'eterogeneità delle necessità, saranno ammesse a rendiconto le seguenti tipologie di beni e di servizi educativi e sociali, compresi i centri estivi:
1) mense scolastiche;
2) servizi e attività formative extrascolastiche e sportive;
3) servizi di trasporto scolastico e pubblico;
4) spese sanitarie
5) utenze domestiche;
6) acquisto di prodotti alimentari;
7) imposte e tasse locali.

La raccolta delle domande inizierà presumibilmente nel mese di gennaio e si concluderà improrogabilmente il 28 febbraio 2013.
Successivamente, la Giunta comunale provvederà alla determinazione della misura dei benefici economici, sulla base della numerosità delle domande pervenute e della composizione dei nuclei familiari.

La documentazione delle spese sostenute, per l'accesso ai contributi, dovrà essere:
1) intestata a un genitore o a un figlio del nucleo familiare in cui siano presenti quattro o più figli di età inferiore a 26 anni;
2) emessa da soggetti aventi con domicilio fiscale in Italia;
3) riferita alle annualità 2011 e 2012.

Il limite massimo di contributo per ciascun nucleo familiare é fissato in euro 1.500,00.

Per fornire la più ampia informazione possibile, sarà anche inviata una corrispondenza personalizzata alle famiglie potenzialmente interessate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento