Il 62° Carnevale di Muggia inizia domani

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Muggia
  • Quando
    Dal 12/02/2015 al 18/02/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

È partito il countdown delle ultime 24 ore prima dell'inizio dell'edizione numero 62 del Carnevale di Muggia. A partire da domani, giovedì 12 febbraio, la classica kermesse prenderà ufficialmente il via alle 17 con il tradizionale Ballo della verdura in piazza Marconi. Qui sotto il ricco programma offerto nelle vie centrali di Muggia e dal PalaCarnevale. Senza dimenticare che quest'anno ci sarà la mega Lotteria con un'automobile in palio: una splendida Suzuki Swift.

PROGRAMMA
Giovedì 12 febbraio alle 17 si svolgerà l'apertura ufficiale del Carnevale muggesano con il tradizionale Ballo della verdura in piazza Marconi. Presente l'allegro accompagnamento dei Fraieri. A seguire vi sarà l'incoronazione della Madrina 2015, Giorgia Depangher, poi l'intrattenimento delle ragazze del Ballo brasiliano, lo spettacolo del comico Borsalino. Infine vi sarà la cerimonia per l'assegnazione dei nomi delle compagnie del Carnevale alle vie di Muggia, con tanto di giocoleria medioevale ed evoluzioni con il fuoco a concludere la serata.

Venerdì 13 febbraio alle 10.30 spazio alle sfilate delle scuole di Muggia da via D'Annunzio sino a via dei Carpentieri. Alle 15.30 in piazza Marconi si svolgerà il tradizionale Ballo delle bambole. A seguire la Gaia Eventi si occuperà di Babydance, clownerie, giochi e baloonart. Alle 18 in sala Roma spazio al Carnevalive con i gruppi musicali del Progetto Giovani del Comune di Muggia. Dalle 18 bande a ruota libera in tutta Muggia e alle 20 Disco Music Live in piazza Marconi.

Sabato 14 febbraio alle 11 in piazza Marconi laboratori creativi sul carnevale-truccabimbi e principesse della tradizione Disney. A seguire lo spettacolo di Bibiolin. Alle 15.30 sempre in piazza Marconi sarà protagonista il carnevale dei bambini con il maghetto comico Lenard. Alle 20.30 animazione e musica.

Domenica 15 febbraio, dopo l'annullo postale a cura del Rotary Club Muggia e dell'associazione delle Compagnie del Carnevale, e la visita guidata di Muggia, alle 13.15 partirà la sfilata della 62a edizione del Carnevale di Muggia. Questi i motti e l'ordine della sfilata delle otto compagnie: Brivido con “Mondi Diversi-Un viaggio spettacolare dove l'immaginazione diventa realtà”, Trottola con “A pranzo con la Trottola”, Bulli e Pupe con “Spqr”, La Bora con “Via de qua”, Ongia con “L'Ongia va sempre più su-Tutto quel che svola”, Mandrioi con “Notre Dame de Paris”, Lampo con “Le Magie del bosco... il bosco alla riscossa”, Bellezze Naturali con “Vin for laif-Spensierati e vin...centi”. Alle 18.30 si svolgeranno le premiazioni.

Lunedì 16 febbraio alle 10.30 si andrà “a ovi” con l'antica questua di gruppi mascherati nelle case e nelle trattorie del centro storico. Alle 17 si festeggerà con la megafrittata offerta da un gruppo di amici della Confartigianato. Alle 17.30 presentazione del Torneo di Carnevale organizzato dall'asd Muggia in collaborazione con l'associazione delle Compagnie del Carnevale.

Martedì 17 febbraio alle 10.30 partirà la sfilata dall'asilo nido Iacchia con accompagnamento musicale a cura della banda della compagnia del Carnevale Ongia. Alle 11 in piazza Marconi spazio al carnevale dei bambini con la pesatura della mascherina più bella. Alle 16.30 risfilata senza carri con le maschere scese in strada il giorno prima. Seguiranno la consegna dei trofei dei carnevale e alle 20 la Disco music live nei locali di muggia.

Gran conclusione mercoledì 18 febbraio alle 15.30 in calle Pancera con la partenza delle cerimonie per i funerali di Carnevale, la veglia funebre delle vedove inconsolabili e alle 18 l'estrazione dei biglietti della Lotteria. Alle 19 a Santa Barbara la cerimonia di chiusura del 62° Carnvale muggesano.

PALACARNEVALE
Giovedì 12 febbraio
in collaborazione con le Compagnie muggesane si svolgerà il live show della famosa e apprezzata band triestina dei Bandomat. La serata si alternerà con la musica del dj set delle compagnie muggesane con l'animazione di Antonello Gherardi.

Venerdì 13 febbraio, direttamente dallo Smart Friday del Mandracchio, arriverà al gran completo il Papastuff con un programma variegato basato su hip hop, reggaeton, R&B e black music con ricche coreografie e animazione.

Sabato 14 febbraio spazio al Cartoon Carnival dello staff di Festazza dove percorreranno con un viaggio nel tempo le sigle e canzoni che hanno caratterizzato la nostra infanzia. In consolle Dj Pappo from Hippodrome, Bambus, Trashers e Bobs. Animazione by Antonello Gherardi.

Domenica 15 febbraio sarà la volta del Black Magic Shake con special guest Tormento cantante dei Sottotono. Previsto un alto concentrato di R&B e Dance hall.

Lunedì 16 febbraio invece si inizierà con uno spettacolo di Zumba. A seguire il Gran Ballo del Doge con sfilata mascherata che metterà in palio ricchissimi premi in denaro e bibite (iscrizione in serata) verrà premiato il gruppo più numeroso, coppia più bella, maschera più simpatica, più bella e la più giovane. In giuria personaggi di spicco. Special guest la seguitissima Sip band. A seguire il dj set del Dj Pappo from Hippodrome. Animazione e presentazione della serata a cura di Antonello Gherardi.

Gran finale martedì 17 febbraio con Lo "Zoo di Festazza" dove la notte verrà caratterizzata dalle maschere e coreografie animalesche. La musica sarà a cura di Bobs, Dj Pappo e Matteo Della Santa con la voce del Cartero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una proposta per il centro estivo di quest'estate

    • dal 3 aprile al 6 settembre 2019
    • scuola dell'infanzia "Maddalena di Canossa"
  • Torna "Il sogno di Giulia": ospite d'onore Daniela Barcellona

    • 19 giugno 2019
    • Politeama Rossetti
  • A Trieste gli eccezionali lavori dell'artista greca Venia Dimitrakopoulou

    • dal 13 aprile al 16 giugno 2019
    • Civico Museo Sartorio
  • Bloomsday: spettacoli, e cultura in onore di Joyce con Marco Paolini

    • dal 13 al 16 giugno 2019
Torna su
TriestePrima è in caricamento