Sagra de la sardela, domani i Thc

Tradizionale appuntamento popolare arrivato ormai alla ventunesima edizione. Si parte con i Thc in concerto domani sera. Tanti gli ospiti, tra cui Flavio Furian, Pilat e El mago de Umago. Il 19 agosto ultimo giorno

Al via domani 2 agosto il tradizionale appuntamento con la Sagra de la sardela, di scena anche quest'anno presso l'Ippodromo di Montebello e arrivata ormai alla ventunesima edizione. Versione "ristretta" quest'anno con 18 eventi, tutti i giorni dal 2 al 19 agosto. Tutti i giorni dalle 18.30 fino alle 23. Prezzi popolari, con i chioschi che cucineranno carne alla griglia, pesce fritto, contorni e dolci.  

Si parte con i Thc proprio domani sera e si chiude con i Goffies l'ultimo giorno. 

Questo il calendario completo: 

2 agosto Thc

3 agosto Tergestini

4 agosto Clapa Bend e Lorenzo Pilat

5 agosto El mago de Umago

6 agosto Tullio Vascotto

7 agosto Assi

8 agosto Salvy e Daniel

9 agosto Mauro Manni

10 agosto Selfies

11 agosto Flavio Furian e Ornella Serafini

12 agosto Clapa Bend e Lorenzo Pilat

13 agosto Tergestini 

14 agosto Emozioni acustiche

15 agosto El mago de Umago

16 agosto Daniele Tavascia show

17 agosto El mago de Umago

18 agosto Clapa Bend e Lorenzo Pilat

19 agosto Goffies 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Cronaca

    Sfonda la vetrata di un negozio e ruba 2.600 euro: arrestato

  • Cronaca

    Trieste-Malta, nuovo volo per raggiungere il Mediterraneo

  • Cronaca

    Giorgi lancia il progetto per rivitalizzare le piccole botteghe

I più letti della settimana

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Donna trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • La rivista Limes accende il dibattito sul "caso" Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento