Al via la 33esima Aurisina Cup per l'Agmen Festival

Da mercoledì 26 giugno e fino a sabato 29 giugno presso il Complesso Sportivo di Visogliano al via la tanto attesa 33° edizione dell'Aurisina Cup Trofeo Andrea Miorin,  con moltissime novità, organizzata e promossa dal Gruppo Culturale e Sportivo Ajser 2000 con la collaborazione del Comune di Duino Aurisina e la collaborazione di Asd Sistiana Duino Aurisina, lAssociazione Genitori Rilke Gruppo Ermada Flavio Vidonis, Fareambiente Duino Aurisina, Lions Club Duino Aurisina, Polisportiva San Marco, il Comitato Disabili di Duino Aurisina, la Pedagnalonga, il Dolina team, A.S.E. Onlus, la Consulta Giovani di Duino Aurisina, Asd Calisthenic Trieste  Settembre InVITA, presso il Campo Sportivo di Visogliano.

Il torneo di calcio a cinque è diventato negli anni un appuntamento estivo molto atteso e sentito dai ragazzi di oggi e da quelli di "ieri" che continuano ad essere, con entusiasmo, i protagonisti in campo. - Un torneo storico che ne ha fatto di strada - dal campetto di cemento di Aurisina Stazione, dove era più facile colpire il muro che la palla, passando per lo storico campo di Aurisina, con un impianto di illuminazione improvvisato, all'emigrazione sul Campo di San Giovanni a Trieste, fino alla location attuale di Visogliano, dove definitivamente il torneo ha avuto la giusta collocazione. Oltre trent'anni di divertimento, ma anche di tanta solidarietà, all'Agmen in particolare, ma anche a persone bisognose e famiglie in difficoltà, nel corso degli anni infatti sono stati abbondantemente versati oltre 50.000 euro alle varie realtà che di anno in anno l'organizzazione decideva di aiutare.

Dal punto di vista sportivo per il sesto anno consecutivo poi, in palio ci sarà anche il TROFEO MIORIN, offerto dalla famiglia per ricordare e far rivivere la memoria di Andrea, perito su un campo di calcio proprio con la maglia dell'Ajser 2000. Per il trofeo ANDREA MIORIN, l'Aurisina Cup presenta al via nove squadre (oltre 120 atleti) che si contenderanno l'ambito trofeo vinto lo scorso anno dal WHY NOT di SISTIANA, ogni giorno dalle ore 18.30 sul rettangolo di gioco di Visogliano. Anche quest’anno torna una squadra di Borgo Hermada (Terracina) a solcare il terreno di gioco. Ma le novità di quest’anno, oltre al trofeo dedicato al compianto Andrea Miorin, e ai premi dedicati all'ex arbitro Ennio Bagatin (Squadra e Personaggio Simpatia), il premio per la Coppa Disciplina che verrà dedicata al Prof. Pino ZORZI amico per anni del Gruppo Ajser 2000, vi sarà il Trofeo OVER 40 dedicato a PASQUALE DURANTE e il torneo amatoriale di freccette dedicato ad ALESSANDRO BELLINI. Quest’ultimo verrà ricordato in una serata a lui dedicato promuovendo la serata per l’Associazione SETTEMBRE IN VITA. L’Associazione nata dall’idea di due appartenenti all’Arma dei Carabinieri, sostiene il principio di base che ispira i volontari si basa su un pensiero di solidarietà e di aiuto verso il prossimo, invitando tutti attraverso lo sport, lo spettacolo, l’informazione e la cultura, a unirsi in un progetto che valorizzi la Vita anche attraverso la malattia. Infatti, è necessario poter pensare alla guarigione e ambire a una qualità di vita migliore: proprio da questo obiettivo, le manifestazioni che sostengono ‘Settembre inVITA’, vogliono trasformarsi in punto di partenza e non di arrivo, percorso di unione in una battaglia dalla quale tutti possano uscire vincenti.  Ed è così che l'Aurisina Cup diventa momento di gioco e di festa adatto a tutta la famiglia per i valori di amicizia e solidarietà che trasmette. Il ricavato della manifestazione anche quest'anno, oltre a Settembre InVITA è dedicata all'AGMEN FVG .L'A.G.M.E.N. è nata a Trieste nel febbraio del 1984 per iniziativa di alcuni genitori che, dopo la dolorosa esperienza della malattia subita dai loro figli, hanno deciso di impegnarsi affinchè tutti i bambini che stanno percorrendo lo stesso cammino abbiano garantita dentro e fuori l'Ospedale una qualità di vita migliore. L'A.G.M.E.N. si adopera affinchè tutti i bambini possano essere curati nell'ambiente più idoneo e meno traumatizzante per loro e si incarica di migliorare gli spazi di degenza, le attrezzature sanitarie, l'informazione e di garantire l'aspetto scolastico e ludico-ricreativo. .L'A.G.M.E.N. favorisce inoltre la ricerca e lo studio nel campo dei tumori infantili e promuove, soprattutto con particolare attenzione all'aspetto psicologico e sociale, un'assistenza globale non solo dei bambini ma anche del nucleo familiare sia durante la malattia sia a guarigione avvenuta.

Con l'Aurisina Cup i valori entrano in campo, - ha espresso il presidente del Ajser GIORGIO BERNOBICH - sport, solidarietà e un'amicizia lunga 30 anni, uniti dal star bene insieme, faranno anche di questa edizione speciale una vera Festa per tutti. Sabato alle ore 22.00 grande finale con le premiazioni.






 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • "Lezioni di Storia" al Verdi: Barbero racconta Napoleone

    • solo domani
    • 23 febbraio 2020
    • Teatro Verdi
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • Torna il Carnevale di Muggia: attese 2000 maschere in corteo (PROGRAMMA)

    • dal 21 al 26 febbraio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento