Apparat ipnotico al Kino Siska di Lubiana

Il musicista tedesco si è esibito ieri 4 maggio al Kino Siska di Lubiana. Diversi triestini tra il pubblico

Foto Ales Rosa

La sala concerti del Kino Siska accoglie i presenti illuminata di rosso. Sul palco, oltre agli strumenti, un'installazione artistica realizzata con delle luci, a mio parere, azzeccata. Sono le 21:15.

È tutto molto essenziale, perchè tutto quel che serve ad un concerto di Apparat è la musica.

Sascha e la sua band salgono sul palco e il biglietto per un viaggio trascendentale è assicurato dai primi brani. Si inizia con Dawan, direttamente dal suo ultimo lavoro LP5, per poi proseguire con alcuni dei suoi pezzi più belli, anzi da brivido, come Ash black Veil, You don't know me e Circles. La bravura dei musicisti e, ovviamente del cantante, è indiscutibile. Le luci sono perfette e trasmettono vibrazioni in sintonia con la musica.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'installazione di luci si trasforma poi in uno schermo ricco di colori regalando al pubblico uno spettacolo visual che sembra abbracciarti.

Ma, come dicevo, tutto è superfluo quando si parla di Apparat. Molti se ne stanno immobili, con gli occhi chiusi, quasi a voler sentire la musica con tutto il corpo.07C71C67-B955-4A4B-9931-43E155345D5D-2

Un concerto da rivedere, durato troppo poco per chi ha poche occasioni di sentire artisti come questi. Unica pecca la scarsa, quasi nulla, interazione con il pubblico. Una mancanza giustificata dal potere dei silenzi che solo Apparat sa regalare.87B5C2DF-9573-4498-9313-17AA25007CDF-2

Foto Ales Rosa

Potrebbe interessarti

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • Gli effetti benefici dell'anguria, il frutto più atteso dell’estate

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Avvistato squalo volpe nelle acque del golfo di Trieste

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Carico da oltre 9 tonnellate rovina addosso ad una macchina, illesi gli automobilisti

  • Trauma cranico dopo un tuffo in Val Rosandra: soccorso un 17enne

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento