Da Mimì e Cocotte un concerto da non perdere

Siamo arrivati al terzo appuntamento della rassegna Aprile dolce sentire. Tutti i mercoledì alle 19 da Mimì e Cocotte in via Cadorna 19 a Trieste. Ingresso libero. Questa volta ospitiamo IL TRITTICO POLIFONICO così composto: ALEKSANDER IPAVEC IPO: fisarmonica, ALESSANDRO MANSUTTI: batteria e SIMONE SERAFINI: contrabbasso

Chi sono gli autori

Il Trittico polifonico è formato da tre musicisti del Friuli Venezia Giulia alla ricerca della loro espressione e convergenza musicale partendo da sonorità ed esperienze eterogenee. Il trio di affiatati musicisti si confronta con l’improvvisazione non accademica e puramente jazzistica ma lo fa creando un mondo che vuole attraversare liberamente i confini da est a ovest, tra jazz ed etno, tango nuevo e contaminazioni balcaniche. Narratori di mondi vicini e lontani d’un tratto si riconoscono in diramazioni etniche, fughe jazz, infuocate improvvisazioni, momenti d’intensa liricità e ritmi danzanti.

Alessandro Mansutti

Appassionato di pop e rock, ha cominciato a suonare la batteria a 11 anni da autodidatta. Studia batteria con Maurizio Pagnutti, e la sua principale esperienza musicale è quella con i "The Mad Scramble", gruppo funk attivo dal 1989. Nel 2006 si avvicina alla musica jazz, nel 2007 ha seguito un seminario con John Riley, ed ha cominciato a studiare con Luca Colussi. Attualmente, oltre ai “The Mad Scramble”, suona con il "Collective White" (Cisilino / Orefice / Serafini) , con il Wireless Trio di F.Missio e con il trio di Juri Dal Dan

Simone Serafini

Simone Serafini, bassista, contrabbassista, compositore, didatta si è diplomato in contrabbasso classico sotto la guida del M° Stefano Sciascia e musica jazz al Conservatorio G. Tartini di Trieste. Ha vinto diversi “primi premi” tra cui: Targa Tenco 2014 con il disco “Penisolati” di L. Vescovo, Chicco Bettinardi, Barga Jazz, Concorso Internazionale di Jazz del Cons. Santa Cecilia, Premio delle Arti “Targa P. Jeffreyed ha ricevuto la Borsa di Studio I.A.S.J. ai seminari estivi di Siena Jazz del 2006 per rappresentare l’Italia e Siena Jazz ad un meeting internazionale diretto da Dave Liebman. Collabora con molti musicisti della scena jazzistica e non, tra cui F. Cerri, F. Bearzatti, F. Bosso, P. Fresu, S. Henderson, J. Dludlu, D. Brown, K. Gesing, R. Gould, D. Menza, B. Margolin, J. Stowell, M. Gibbs, T. Honsinger, M. Negri, M. Giammarco, P. Tonolo, M. Tamburini, G. Falzone, G. Maier, E. Crivellaro, G. Venier, A. Onorato, G. Telesforo, M. Ionata L. Malaguti, P. Soave, B. Lauzi; ha partecipato a diversi festival e concerti in Europa, Asia, Africa, Australia. Attualmente è docente di basso jazz al Conservatorio “A. Corelli” di Messina. Come bassista e contrabbassista è presente in più di 80 pubblicazioni discografiche.

Aleksander Ipavec Ipo

Concertista, compositore, direttore e insegnante di fisarmonica classica presso la Gš Tolmin (Slo), nasce a Trieste nel 1968. Conclude gli studi di fisarmonica al Conservatorio A. Stefani di Castelfranco Veneto. Come direttore d’orchestra ha vinto il primo premio al Concorso di Castelfidardo nel 2008. Ha suonato in USA, Germania, Svizzera, Belgio, Austria, Slovenia, Bosnia, Croazia, Serbia. Collabora con vari gruppi e musicisti: Etnoploč trio, Paola Chiabudini, Arakne Group, Kočani Orkestar, Accordion Group 4-8-8-16, Primus Sitter, Extra3, Polifonico di Ruda, Vlado Kreslin. Ha al suo attivo circa 20 CD.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Speleologia urbana: un viaggio nei sotterranei della città

    • 30 maggio 2019
    • Società Adriatica di Speleologia
  • Danza africana e Doundoum Dance a Trieste

    • dal 11 settembre 2018 al 13 giugno 2019
    • Parco di San Giovanni
  • Simone Cristicchi al Rossetti: al via le prevendite

    • Gratis
    • 30 maggio 2019
    • Politeama Rossetti
  • Al via la Biennale Internazionale Donna con 140 artiste

    • dal 8 marzo al 26 maggio 2019
    • Magazzino 26, Porto Vecchio
Torna su
TriestePrima è in caricamento