Ornella Vanoni al Casinò Perla: «I triestini me diseva "Magna el pesse che el xe bon"» (VIDEO-INTERVISTA)

Tra un brano e l'altro l'artista ha raccontano storie, aneddoti della sua vitA, intrattenendo il pubblico in modo simpatico ed allegro

Successo venerdì sera all'Arena Spettacoli per il concerto di Ornella Vanoni. Classe ed eleganza protagonisti dell'ora di esibizione dell'attrice e cantante che ha ripercorso le tappe più importanti della sua carriera, proponendo anche cover intense e brani internazionali.

Partenza con "Accendi una luna nel cielo" di De Morales, omaggio ad Elton John con "Sorry seems to be the hardest world", doppio brano di Tenco "Mi sono innamorato di te" e "Vedrai vedrai".

Non potevano mancare brani scritti da Gino Paoli, compagno per diversi anni della Vanoni con "Senza Fine" e "Che cosa c'è". Omaggio a Dalla con "Caruso" e a Modugno con "Tusi na cosa grande".

Finale con il simpatico "Pata Pata" e bis con "Domani è un altro girono" di Calabrese.

Tra un brano e l'altro l'artista ha raccontano storie, aneddoti della sua vita, intrattenendo il pubblico in modo simpatico ed allegro. Non sono mancate le risate e i siparietti divertenti. Un’oretta in compagnia della grande musica in leggerezza

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA VIDEO-INTERVISTA

Triesteprima ha avuto modo di intervistare Ornella prima del concerto (video sopra). L'artista ha riferito che «non ho rimpianti. Nella mia carriera ci sono stati momenti difficili e faticosi. Non tutto è stato rose e fiori. Ma sono soddisfatta di quanto fatto in quasi 60 anni di carriera. Ho sempre fatto bene il mio mestiere. Ho cambiato tanti generi, sono stata una brava attrice, ho avuto tutto i premi possibili, dunque non posso essere che contenta».

La Vanoni è molto legata a Trieste «è una città MERAVIGLIOSA e i triestini i me diseva sempre Ornella te ga magnà el pesse che el xe bon?. Salutatemi anche Pino Roveredo se lo vedete»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento