Mujalonga sul Mar, al via la 14esima edizione della corsa su strada

Mancano pochi giorni al tanto atteso evento sportivo: il percorso sarà piatto, velocissimo e si snoderà lungo il litorale costiero

Mancano pochi giorni alla 14ˆMujalonga sul Mar, gara Fidal a carattere nazionale di corsa su strada di 10 km, organizzata dalla A.S.D. Trieste Atletica, e in programma il prossimo 23 aprile, con start alle 9.30, dal porto di S. Rocco di Muggia. La Family Run partirà un’ora dopo, alle 10.30, sempre dal colorato porticciolo e sarà aperta a tutti: semplici appassionati, mamme con il passeggino, e runners con il proprio cane al seguito. Proprio per questo gli organizzatori hanno messo a disposizione del migliore amico dell’uomo un veterinario, che li aiuterà in caso di bisogno.

PERCORSO E BANDS

Il percorso è piatto, velocissimo e si snoda lungo il litorale costiero: dal porto di S. Rocco al porticciolo di Lazzaretto, passando nel parco della base logistica militare, e ritorno. Lungo i 10 km quattro bands allieteranno i runners impegnati in gara.

ATLETI IN GARA

Ahmad El Mazoury, vincitore della passata edizione con il tempo di 29:48, Najibe Marco Salami, 1° alla Mujalonga nel 2015 in 29:52, Patrick Nasti, atleta triestino, vanta un 5° posto agli Europei Under 23 di Ostrava nel 2011 sui 3000 siepi e un 6° posto all’Universiade di Shenzen, e Henry Kimtai Kibet, 2° nel 2016.

Tra le donne figurano la slovena Krisnar Neja, vincitrice dell’edizione dello scorso anno con il tempo di 36:01, Agnese Tozzato, ostacolista che non disdegna le corse su strada (36:33 nei 10 km), Valentina Bernasconi (36’01” il personal best sui 10 km), Nadia Ejjafini, otto presenze in nazionale, 31:45:14 nei 10 km, e le keniane Viola Chepngeno, classe ’98, è da pochi mesi in Europa per gareggiare, e Mary Wangari Wanjohi, atleta proveniente dalla pista, ha vissuto e gareggiato per anni in Giappone; il suo personale nei 5000 metri è di 15:13.

PACCO GARA

Tutti i partecipanti alla competitiva e i primi mille della Family Run riceveranno una maglia tecnica della Karhu (marchio storico sportivo finlandese, che ha come logo un orso) di colore giallo fluo, dei prodotti alimentari, acqua e integratori salini.

MONTEPREMI

La gara propone un ricco montepremi per i primi 10 atleti/e assoluti e riconoscimenti anche per i primi tre atleti/e di categoria. In palio inoltre un bonus in denaro per chi riuscirà a battere il record della gara maschile e femminile detenuto rispettivamente da

Stefano La Rosa con il tempo di 28'52'' (2013) e da Silvia Weissteiner che nel 2015 ha tagliato il traguardo in 33'19''.

DIRETTA STREAMING

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming la domenica mattina, per quasi tre ore, dalle ore 9.20 alle 12 circa; basterà collegarsi al sito web della manifestazione per vivere in prima persona le gare.

TEAM DI FISOTERAPISTI

I partecipanti alla Mujalonga sul Mar potranno beneficiare dei massaggi di un team di fisioterapisti che daranno sollievo, gratuitamente, alle gambe affaticate di tutti coloro che lo desidereranno.

TESTIMONIAL

Venanzio Ortis, vincitore di un oro e un argento nei 5000 e 10000 metri, in occasione dei Campionati Europei di Praga nel 1978, sarà il testimonial di questa edizione.

ISCRIZIONI

L’iscrizione alla 10 km competitiva potrà essere effettuata online sul sito www.mujalongasulmar.com. Alla Family Run ci si potrà iscrivere presso il negozio Decathlon, all’interno del centro commerciale Montedoro Freetime di Muggia nei seguenti giorni e orari: il 15-18 e 19 aprile dalle ore 17 alle 19. Presso la stazione delle autocorriere di Muggia, tutti i martedì e sabato dalle 9 alle 13, e il 21 e 22 aprile presso il Porto di San Rocco, dalle 10 alle 18. Sarà inoltre possibile iscriversi il giorno stesso della manifestazione, con un piccolo sovrapprezzo, direttamente in loco.

UN PO’ DI STORIA

La prima edizione della Mujalonga sul Mar prese il via nel 2004, grazie alle associazioni no profit Internos e Larghe Vedute, con pochi partecipanti e senza che venisse stilata una classifica. Da allora la manifestazione è cresciuta in termini numerici e qualitativi tanto che oggi, tra competitiva e non competitiva, raggiunge gli oltre 2500 iscritti. L’evento è organizzato dalla A.S.D. Trieste Atletica, società che conta circa cinquecento atleti tra cui molti giovani e bambini; presidente è Omar Fanciullo, giovane intraprendente, con tante idee ed energia, che punta a fare crescere ancora di più la manifestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • Frontale tra due auto sulla SP1: tre persone estratte dai Vigili del Fuoco

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

Torna su
TriestePrima è in caricamento