“Storie di accoglienza possibile": incontro alla Casa della pietra di Aurisina con la Dott.ssa Alessandra Rita Sardina

Un gruppo di richiedenti asilo in carico al Consorzio italiano di Solidarietà veniva accolto tra il 2014 ed il 2016 al Villaggio del Pescatore.
Qual è stato l’impatto nella quotidianità? Quale ruolo hanno svolto le associazioni e la Parrocchia nel processo di conoscenza e di dialogo, quali considerazioni e quali prospettive scaturiscono da questa rilevante esperienza?
Questi gli argomenti che verranno affrontati nell' incontro con la Dott.ssa Alessandra Rita Sardina autrice della tesi di laurea magistrale “Storie di accoglienza possibile: l’inserimento dei richiedenti asilo nel Villaggio del Pescatore di Duino” alla Casa della pietra di Aurisina lunedì 5 Giugno 2017 alle ore 18:00 Dialogherà con l’autrice della tesi il professor Michele Gangale Interverrà Gianfranco Schiavone, Presidente del Consorzio italiano di Solidarietà

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Natale a Opicina: carrozze, mercatini, presepi e spettacoli sul ghiaccio

    • dal 29 novembre 2018 al 13 gennaio 2019
    • Opicina
  • Danza africana e Doundoum Dance a Trieste

    • dal 11 settembre 2018 al 13 giugno 2019
    • Parco di San Giovanni
  • Centenario Triestina: al via la mostra al salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2018 al 3 febbraio 2019
    • Salone degli incanti
  • Caritas, raccolta alimentare per le famiglie triestine

    • 19 gennaio 2019
    • Caritas
Torna su
TriestePrima è in caricamento