Erasmus KA2: sei Paesi a Trieste contro i pregiudizi e paura del “diverso”

Il 6th Transnational Project Meeting vedrà coinvolti, dal 1 aprile 2019 al 5 aprile 2019, studenti Erasmus provenienti dalla Turchia, Grecia, Spagna,Portogallo, Danimarca e San Severo (Puglia)

Il progetto transnazionale Erasmus KA2 che si concluderà in giugno con il 7th Transnational Project Meeting in Danimarca ha esaminato nel corso dei 5 meeting precedenti ( Istanbul,Pamplona,Volos, San Severo, Amora,) il tema della migrazione dal punto di vista storico -sociale e attuale per favorire la riflessione degli studenti su un fenomeno che è oggi una realtà e contribuire al superamento di eventuali pregiudizi e paura del “diverso”.

L’Isis “L. da Vinci – G.R. Carli – S. de Sandrinelli di Trieste, partner del progetto transnazionale Erasmus Plus Ka2 – Parternariati strategici fra scuola “Culture enriched with migration“ organizza il 6th Transnational Project Meeting dal 1 aprile 2019 al 5 aprile 2019 che vede coinvolti studenti Erasmus provenienti dalla Turchia, Grecia, Spagna,Portogallo, Danimarca e San Severo ( Puglia ).

Il tema del Meeting è il “Rispetto delle altre culture “ con un focus sulla musica identificata come linguaggio universale che può unire i giovani .Dopo i saluti del Dirigente Scolastico dott. Teodoro Giudice il Meeting si aprirà con una “ competizione musicale “ fra i partner del progetto la” Keep Calm Dance and Sing “ International Erasmus Competition che si terrà il 1 aprile presso il Polo Giovani Toti -PAG : ogni team si produrrà in una performance libera( musica, canto) e la giuria internazionale formata da studenti designerà il team vincitore che riceverà un Music Award alla presenza delle varie autorità cittadine.

Sono previste varie visite a siti e istituzioni significative della nostra regione: gli studenti visiteranno il Comune di Sgonico e incontreranno la Sindaca dott.ssa Monica Hrovatin,la Grotta Gigante la Basilica di Aquileia come World Heritage Site, il sito paleontologico del Villaggio del Pescatore,la Risiera di san Sabba , la chiesa greco-ortodossa di San Nicolò, la chiesa serbo-ortodossa di San Spiridione, il Tempio israelitico e un centro dell’ICS -Italian Consortium for Solidarity Il 5 aprile si terrà una Tavola rotonda sul tema “ Rispetto delle altre culture e Accoglienza : Dopo i saluti del Dirigente Scolastico dott. Teodoro Giudice sono previsti interventi delle varie comunità presenti a Trieste: padre Rasko Radovic, rappresentante della Comunità serba, del Consigliere Stylianos Ritsos per la comunità greco-ortodossa , del dott. Alexander Meloni per la comunità ebraica, , del l presidente di Dialoghi Europei dott. Štefan Čok per la comunità slovena , del dott. Saleh Igbaria, presidente del Centro culturale islamico. Il tema attuale dell’Accoglienza verrà analizzato dal dott. Matteo Danieli, responsabile dell’ICS e dal dott Giampaolo Sarti, giornalista del Il Piccolo e protagonista del reportage divenuto uno spettacolo teatrale “ Una splendida giornata da clandestino “.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

Torna su
TriestePrima è in caricamento