Cosa fare a Trieste e dintorni nel weekend

Serate techno, rock, dance e c'è anche un omaggio a Baglioni. La domenica da non perdere il match Triestina Calcio - Sambenedettese

Sabato 23 marzo

Electrique Techno Believers #6 w/ Petar Dundov + Techno Gang
Mandracchio
In Techno we trust | Petar Dundov - Music Man Records
 

Il Cavaliere Blu - Omaggio a Claudio Baglioni
Sagra Roiano
Un concerto in cui "al centro" ci saranno le canzoni meno famose e più introspettive di uno dei più grandi cantautori della musica italiana.
Non mancheranno i grandi classici e alcuni brani di nicchia, alcuni mai eseguiti dal vivo.
Quasi 50 canzoni con nuovi arrangiamenti.

Energia dei luoghi - concerto pianoforte e violino
Duino - Casa Cave di Visogliano alle 19.00
Torna l'affermato duo russo composto da Natalia Morzova (pianoforte) e Nadedza Tokareva (violinista)
 

Tina Cellar "Glossy Dj Set"
Memento - Bar of Art & Music
Selezioni CDz 80's, 90's, electroclash, pop & new wave! Dance dance dance! Come sempre dalle 20:00 all'01:00. 
 

KP Rock Party // L'unica vera festa from hell in città
DHOME

Ecstatic Dance il viaggio in musica e movimento
Polo Giovani Toti
Indiemotion ti invita a condividere uno spazio pulito e protetto dove ritrovarci danzando a piedi nudi e senza parlare.

Peripheral Visions mostra di arte contemporanea
Largo Petazzi 3
Peripheral Visions
è una mostra che riflette sulla storia dei conflitti del ‘900 attraverso le opere di artisti internazionali contemporanei under 35.

Domenica 24 marzo


La stagione del raccolto | Lucky
Teatro Miela
Alla soglia dei novant'anni Lucky tiene fede al suo nomignolo. Pur fumando un pacchetto di sigarette al giorno e bevendo alcolici, le sue diagnosi mediche sono impeccabili. Ma dopo una caduta comincia a temere la morte e la solitudine. Si trova davanti al precipizio della sua esistenza, pronto a un ultimo viaggio alla scoperta di se stesso, e forse a un passo da un vero stato di "illuminazione".

Buon compleanno Felinghetti
Antico Caffè San Marco
Lawrence Ferlinghetti compie 100 anni.
Il più grande poeta americano vivente, uno dei padri della Beat generation, scopritore e amico di Ginsberg, Kerouac, Burroughs, Corso e tanti altri raggiunge questo importante traguardo.

L'improprio uso della mente
Hangar Teatri
Una considerazione di Grotowski ha portato l’attore Ivo Huez a riflettere e dare vita al suo monologo “L'improprio uso
della mente”, con una regia ferrea votata al simbolismo dello scritto, simbolismo evidente anche nel personaggio. Chi è
il personaggio? Nella sua continua ricerca di risposte, chi rappresenta? Il suo bisogno di risposte e conferme ai suoi
ragionamenti, sono un tentativo di capire. 
 

US Triestina Calcio - SS Sambenedettese
16:30, Stadio Nereo Rocco , Trieste

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento