Fincantieri presenta "Carnival Horizon", la nave da crociera da 6400 posti con parco acquatico (FOTO)

Un elevatissimo livello di comfort e una vasta gamma di intrattenimento, tra cui un cinema Imax 3D, una birreria con produzione artigianale di birra, ristoranti, teatri, negozi, centri benessere e l'esclusiva area "Havana"

È stata presentata oggi presso lo stabilimento di Monfalcone “Carnival Horizon”, destinata a Carnival Cruise Line, brand di punta di Carnival Corporation, primo operatore al mondo del settore crocieristico.

Alla cerimonia hanno partecipato, fra gli altri, Micky Arison, Chairman di Carnival Corporation, Christine Duffy, President di Carnival Cruise Line, mentre Fincantieri era rappresentata dalPresidente Giampiero Massolo e dall’Amministratore delegato Giuseppe Bono.

“Carnival Horizon” è stata costruita nel cantiere di Marghera; gemella di “Carnival Vista”, la più grande nave finora costruita da Fincantieri per la flotta di Carnival Cruise Line consegnata a Monfalcone nell’aprile 2016, ha una stazza lorda di 133.500 tonnellate, è lunga 323 metri e potrà ospitare a bordo oltre 6.400 persone, tra passeggeri ed equipaggio.

Le unità della classe “Vista” rappresentano un nuovo punto di riferimento tecnologico a livello europeo e mondiale per il lay-out innovativo, le elevatissime performance e l’alta qualità di soluzioni tecniche d’avanguardia. Gli allestimenti degli interni sono caratterizzati da un elevatissimo livello di comfort, proponendo una vasta gamma di intrattenimento, tra cui un cinema IMAX 3D, una birreria con produzione artigianale di birra a bordo, ristoranti oltre che teatri, negozi e centri benessere. Una delle novità è rappresentata dall’Havana, un’area a tema, ristretta ed esclusiva, composta da cabine private, bar e una Infinity Pool, a cui potranno accedere, durante il giorno, solamente i passeggeri che alloggiano in questa zona. 

Anche “Carnival Horizon” è stata costruita secondo le più recenti normative in tema di navigazione e fornita dei più moderni sistemi di sicurezza, compreso il “Safe return to port”. È inoltre dotata delle più avanzate tecnologie per il risparmio energetico e per soddisfare le più severe normative ambientali con motori ad alta efficienza energetica e un sistema di lavaggio dei gas di scarico.

Fincantieri ha costruito dal 1990 ad oggi 81 navi da crociera (di cui 58 dal 2002), 64 delle quali per i diversi brand di Carnival, mentre altre 44 unità, compresi accordi, sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del gruppo, di cui 10 per società armatrici del gruppo statunitense.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Triestina-Juventus al Rocco sabato sera, manca solo l'ufficialità

Torna su
TriestePrima è in caricamento