Al Revoltella "La scienza del suono" con Giuseppe Tartini e i suoi allievi

Concerto della
Nuova Orchestra Ferruccio Busoni
Massimo Belli direttore
Lucio Degani e Giada Visentin violino
Francesco Ferrarini violoncello
Il concerto sarà preceduto da una conferenza con Margherita Canale


“Giuseppe Tartini e i suoi allievi : la scienza del suono” è il titolo del concerto che la Nuova orchestra Ferruccio Busoni diretta dal Maestro Massimo Belli, con i solisti Lucio Degani e Giada Visentin al violino e Francesco Ferrarini al violoncello, terrà domenica 29 settembre alle ore 11.00 presso l’Auditorium “Marco Sofianopulo” del Museo Revoltella di Trieste. Il concerto sarà preceduto da una conferenza di Margherita Canale grande conoscitrice della vita e delle opere di Giuseppe Tartini.
L’evento, organizzato dalla Nuova orchestra Ferruccio Busoni in collaborazione con il Conservatorio Tartini di Trieste, si inserisce nell’ambito della manifestazione Next Trieste 2019, il festival della ricerca scientifica che si terrà a Trieste dal 27 al 29 settembre.Il programma scelto prevede l’esecuzione del Concerto per violino archi e cembalo
di Maddalena Lombardini Sirmen seguito dal Concerto per violoncello di Antonio Vandini.
Proseguirà con il Concerto per violino in RE minore D45 di Giuseppe Tartini e si concluderà con il Concertone per archi e cembalo in RE maggiore di Giulio Meneghini.
Entrata libera

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Arriva in viale XX Settembre la Sagra del panzerotto pugliese

    • fino a domani
    • dal 27 novembre al 8 dicembre 2019
    • Chips Avenue
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • “Abbi cura di me Tour”, Cristicchi torna sul palco del Rossetti

    • dal 7 al 18 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento