King Jammy al Lunatico Festival, il padre della dancehall a Trieste

Il padre della dancehall internazionale sul palco del Lunatico. Dopo essersi costruito il suo proprio sound system con i soldi guadagnati costruendo amplificatori e riparando dispositivi elettronici, alla fine degli anni ’60 inizia a costruire anche attrezzature per altri sound locali. All’inizio degli anni ’70 lascia la Jamaica per trasferirsi per qualche anno in Canada, per poi tornare a Kingston nel 1976 e costruire il suo proprio studio, e pubblica le prime produzioni per “Yabby you”. Quanto Phillip Smart si trasferisce per lavorare a New York, Jammy lo sostituisce con Bunny Lee. Alla fine degli anni ’70 inizia a pubblicare le sue prime produzioni proprie, incluso l’album di debutto di Black Uhuru nel 1977.

Negli anni ’80 diventa uno dei produttori più influenti di musica dancehall. Nel 1985 pubblica la sua canzone più famosa, “Under Me Sleng Teng”, di Wayne Smith, con un piglio completamente digitale a livello ritmico. La canzona diventa guida per la nuova era “Dancehall Digital”, essendo questa la prima rhythm digitale della storia del reggae.

Le sue produzioni e i suoi sound system hanno dominato la scena reggae per il resto degli anni ’80 e primi ’90. Poi continua a lavorare come produttore, lavorando con gli artisti più riconosciuti della scena giamaicana, tra cui Sizzla.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il coro più famoso al mondo torna a Trieste, al Rossetti due date dell'Harlem Gospel Choir

    • dal 21 al 22 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Arriva in viale XX Settembre la Sagra del panzerotto pugliese

    • dal 27 novembre al 8 dicembre 2019
    • Chips Avenue
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • “Abbi cura di me Tour”, Cristicchi torna sul palco del Rossetti

    • dal 4 al 18 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento