Comunità ebraica Trieste: iniziative 2018-2019 per gli 80 anni dalla promulgazione delle leggi antiebraiche

Dal 2 maggio al 29 giugno verrà proposta la mostra che illustra genesi e conseguenze delle leggi in tutta Italia

A ottant’anni dalla promulgazione delle leggi antiebraiche volute dal regime fascista, la Comunità ebraica di Trieste sta organizzando una serie di iniziative, attraverso il suo Museo “Carlo e Vera Wagner”.
Innanzitutto, dal 2 maggio al 29 giugno 2018 verrà ospitata, nello spazio espositivo al secondo piano di via del Monte 7, la versione itinerante di una bellissima mostra, proposta per alcuni mesi a Roma, che illustra genesi e conseguenze delle leggi in tutta Italia. "1938: la storia" questo il titolo della rassegna a cura di Marcello Pezzetti e Sara Berger per la Fondazione Museo della Shoah di Roma.
http://www.museodellashoah.it/2017/10/27/1938-la-storia/

A settembre il Museo “Carlo e Vera Wagner” collaborerà alla mostra che il Liceo Petrarca allestirà nella Sala “Umberto Veruda”, concessa dal Comune di Trieste: sarà incentrata sulle espulsioni di studenti e docenti ebrei dalle scuole pubbliche nel 1938, e in particolare proprio dal Liceo-ginnasio Petrarca.
Infine, dal 18 novembre 2018 al 31 marzo 2019 sarà aperta una mostra, preparata dal Museo “Carlo e Vera Wagner” in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Ateneo, dell'Archivio di Stato di Trieste e del Centro di documentazione ebraica contemporanea di Milano, realizzata grazie al finanziamento della Regione Friuli Venezia Giulia. Si tratta di Il 1938 a Trieste che proporrà un approfondimento sulla realtà locale, indagando l'impatto devastante della legislazione razzista sulla presenza ebraica in questa area e specialmente nella città scelta da Mussolini per annunciare il varo delle leggi e considerata dalla storiografia un vero e proprio laboratorio del razzismo in Italia.
Si vuole con questa mostra originale, mettere a disposizione del pubblico nuova documentazione emersa dalle ultime ricerche storiche e fornire gli strumenti per una riflessione critica anche sul presente.
In occasione di tutte le mostre, aperte gratuitamente, si potranno prenotare visite guidate contattando il Museo.
INFO: museumcarloeverawagner@triestebraica.it, tel. 040.633819
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Nuovi concorsi in Comune: aperti 8 posti a tempo indeterminato

Torna su
TriestePrima è in caricamento