"Ori e Valori", sabato il via al campionato di nuoto pinnato

Questo sabato avrà luogo il 5° Campionato Italiano Nuoto Pinnato - disabili, la 1° Prova Camp. Reg. FVG "Open" Velocità "Trofeo Pinna Sub" e la raccolta fondi "Fai Crescere un Campione"

Sabato 26 novembre 2016, alle ore 17.00, presso l’Antico Teatro Arrigoni di San Vito al Tagliamento (PN), prenderà il via, con uno spettacolo teatrale curato dalla compagnia Toscana dei “Gatti Bigi”, la 5^ edizione della manifestazione "Ori e Valori". L’idea di fondo è quella di ricordare a tutti, anche ai più piccoli, che l’integrazione avviene riconoscendo le peculiarità di ciascuno di noi. L’evento proseguirà con la presentazione delle Squadre agonistiche - che sfiorano i 200 atleti - suddivisi in categorie promozionali (6/10 anni), agonistiche (11/24 anni), Master (dai 25 anni in su), DiFir (atleti disabili che praticano nuoto pinnato), FINP (atleti disabili fisici che praticano nuoto), FISDIR (atleti disabili intellettivi relazionali che praticano nuoto) ed, infine, la nuova squadra di Hockey subacqueo. Successivamente, si terrà il Gran Gala “Fai Crescere un campione” con ospiti da Rio 2016, video e tanta solidarietà. Il sodalizio chiuderà con la Cena Sociale dove il ricavato sarà devoluto al progetto “Fai Crescere un campione”.

La domenica è anch’essa ricca di ospiti e spettacoli. Anzitutto la cerimonia di apertura vedrà, nella sfilata che avrà inizio alle ore 9.30, lo spettacolo della Music Show Band & Majorettes di Prata di Pordenone che accompagnerà gli atleti provenienti da tutta Italia. Non poteva mancare il tocco dell’Associazione Filarmonica Sanvitese che suonerà l’inno d’Italia e allieterà, con un tappeto musicale, il riscaldamento degli oltre 300 atleti previsti. In occasione della sfilata, i ragazzi disabili della squadra locale saranno accompagnati dai Sindaci e dagli Assessori allo Sport dei propri Comuni di residenza. Alle 10.30 prenderà il via il 5° Campionato Italiano di Nuoto Pinnato DIFIR (Disabili Fisici Intellettivi e Relazionali) e la 1^ prova del Campionato Regionale Open di Nuoto Pinnato. Nella pausa pranzo si potrà ammirare la spettacolarità dell’Hockey Subacqueo.

Le gare riprenderanno nel primo pomeriggio per concludersi verso le 16.00.   Anche quest’anno l’Associazione Sportiva Dilettantistica “ASD Pinna Sub San Vito” dà il via alla ricerca di partner nella gara di solidarietà “Fai crescere un campione”. Obiettivo primario di questa fase è trovare la collaborazione di Volontari, Associazioni, Gruppi Sportivi, Fondazioni e Attività Commerciali che vogliano investire, ciascuno con le proprie forze (di tempo, di pensiero, di risorse economiche), nella crescita del valore di “Uno Sport per tutti” dando di fatto, agli atleti diversamente abili o in “difficoltà”, un’opportunità, non solo sociale, ma anche agonistica. Quest'anno, l'oggetto proposto per la raccolta fondi sarà un braccialetto con una targhetta in ceramica realizzata a mano. I soggetti saranno degli animali marini che, seppur molto diversi fra loro, sanno convivere in armonia nella natura ognuno con le proprie caratteristiche e peculiarità. L'auspicio è che anche ogni persona, con le proprie capacità e carismi, possa veder riconosciuta e accolta per la propria unicità e che possa vivere armoniosamente. 

davide-2

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento