Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Trieste è Rock Opera mania, venduti 750 biglietti in tre giorni

Rock Opera è il concerto più atteso del 2020. Il 30 marzo al Rossetti vi aspettano i mostri sacri del rock

 

Attesa alle stelle per la prima assoluta in Italia di “ROCK OPERA”, il concerto evento che fa rivivere in chiave sinfonica i grandi successi del rock. In soli 3 giorni sono già 750 i biglietti venduti – quasi un record – per l’imperdibile show in programma il 30 marzo al Politeama Rossetti di Trieste.

Dopo aver riempito i principali teatri nei Balcani, a grande richiesta la straordinaria produzione dell’Orchestra e Del Coro del Teatro Nazionale dell’Opera di Novi Sad – diretti dal Maestro Fedor Vrtacnik – arriva in Italia portando sul palco più di 50 elementi tra orchestra, coro, big band e solisti a eseguire i brani che hanno segnato la storia della musica rock e la storia di intere generazioni.

Un concerto straordinario dove l’atmosfera e la potenza delle canzoni originali si fondono con il suono maestoso di un grande ensemble, impreziosito dalle eccezionali voci dei solisti. Nel programma di “ROCK OPERA” ci sono davvero tutte le grandi hit rock, che sono in grado di emozionare e coinvolgere il pubblico di tutte le età: da “Stairway to heaven” dei Led Zeppelin ad “Another brick in the wall” dei Pink Floyd, passando per “Smoke on the water” dei Deep Purple, “I can’t get no satisfaction” dei Rolling Stones e “Highway to Hell” degli AC/DC. E ancora, dall’epopea Queen ci saranno “Somebody to Love”, “We will rock you”, “We are the champions” e “Bohemian Rhapsody”.

L’Orchestra viene dunque riportata al suo ruolo storico, suonando brani amatissimi dal pubblico!

Potrebbe Interessarti

Torna su
TriestePrima è in caricamento