"Villaggio di Natale francese", torna la Belle époque a Trieste

Il "Villaggio francese" nell'edizione di maggio 2017

L'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati Lorenzo Giorgi ha presentato ieri in Municipio il “Villaggio di Natale Francese”, che animerà piazza Sant'Antonio e vie limitrofe da venerdì 17 a domenica 26 novembre, dalle 10 alle 20. 
Sarà la settima edizione per l'iniziativa molto apprezzata dai triestini negli anni scorsi che di fatto darà l'avvio alle manifestazioni natalizie promosse dal Comune in città. Numerose le casette addobbate che anticiperanno la magica atmosfera del Natale con i profumi e i sapori tradizionali d'oltralpe e la particolare varietà di proposte enogastronomiche.

Dai tradizionali dolci dell’Avvento ai biscotti bretoni, con oltre venti varietà di ripieno, un gran numero di cioccolatini dai gusti raffinati, fino ad arrivare ai dolci preferiti da Re e Imperatori: i macarons. 
Ottanta e più tipi di formaggi, i quali potranno essere abbinati a un’ampia gamma di vini provenienti dalle più importanti regioni vinicole francesi. Tutti rigorosamente di qualità, accanto alle coloratissime casette delle spezie, mentre baguettes e croissants caldi saranno sfornati nella “Boulangerie”. Non mancheranno poi gli articoli regalo: tovaglie, saponi, lavanda ed essenze dalla Provenza e dalla Costa Azzurra, profumi parigini, accessori moda e tanto altro.

«Dopo il grande successo e apprezzamento da parte dei triestini del trascorso mercatino primaverile e della “Belle Epoque”, il Villaggio di Natale francese è diventato uno dei mercatini più attesi. Un appuntamento entrato a far parte ormai della tradizione cittadina che da sette anni propone tantissimi prodotti e specialità di alta qualità e per nove giorni funge da interessante attrattiva e richiamo nel centro cittadino» ha detto l'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati Lorenzo Giorgi nella conferenza stampa di presentazione, affiancato dal Console di Francia Christia Chiaruttini Leggeri e dal patron della manifestazione Pascal Quiqueret.

Il Console Leggeri ha sottolineato la valenza di uno dei mercatini più noti in Italia che oltre a far conoscere da vicino gusti e tradizioni francesi ha la prerogativa di incentivare le persone a predisporsi ai preparativi natalizi. Ha inoltre annunciato che venerdì 24 novembre, in previsione dell'arrivo a Trieste del nuovo Console di Francia a Milano, sarà l'occasione ideale per condurlo a visitare il Villaggio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una proposta per il centro estivo di quest'estate

    • dal 3 aprile al 6 settembre 2019
    • scuola dell'infanzia "Maddalena di Canossa"
  • Torna "Il sogno di Giulia": ospite d'onore Daniela Barcellona

    • 19 giugno 2019
    • Politeama Rossetti
  • A Trieste gli eccezionali lavori dell'artista greca Venia Dimitrakopoulou

    • dal 13 aprile al 16 giugno 2019
    • Civico Museo Sartorio
  • Bloomsday: spettacoli, e cultura in onore di Joyce con Marco Paolini

    • dal 13 al 16 giugno 2019
Torna su
TriestePrima è in caricamento