La space disco della Mauskovic Dance Band al Miela il 24 aprile

Mercoledì 24 aprile al Teatro Miela saliranno sul palco i due fratelli olandesi Mauskivic con un bizzarro ed inebriante mix tropicale di afro beat anni ’70, cumbia colombiana e space disco che si combinano in un suono che sembra arrivare dalla no-wave newyorkese di gruppi come ESG e i LIquid Liquid. Il risultato è un vibrante ritmo ipnotico destinato alle frenetiche piste da ballo. Il batterista e polistrumentista Nicola Mauskovic, ha suonato e girato il mondo con la Jacco Gardner Band, gli Eerie Wanda, e ultimamente con la band psycho/turca Altın Gün (visti recentemente al Kino Šiška di Lubiana).

Il progetto nuovo

Il nuovo progetto, The Mauskovic Dance Band, lo ha sviluppato in una direzione diversa: sperimentando per alcuni mesi con i suoi fratelli Donnie Mauskovic (voce, tastiere, effetti), Em Nix Mauskovic (chitarra, synth, percussioni) e Mano Mauskovic (basso), nel suo proprio home studio. È così nata la Dance Band utilizzando proprio il cognome di famiglia. Ben presto la band ha catturato l’attenzione del produttore della scena underground della nuova-cumbia Juan Hundred, che ha lasciato la sua casa nelle isole caraibiche, per aggiungersi alla band in veste di batterista e lasciare così Nicola libero di esprimersi con gli altri strumenti.

La musica

Il gruppo trae ispirazione da diversi generi: principalmente stili afro-colombiani come champeta, palenque, cumbia e la cultura del picó sound system.
La continua influenza dei vari producer della scena Afro-Disco e No-Wave della loro attuale base di Amsterdam ha portato un’ulteriore aggiunta alla band di drum machine e sintetizzatori vintage che si fondono senza fatica con ritmi afro-latini e riff di chitarra sdolcinati per creare uno “strange sound”, contemporaneo ricco di influenze culturali. La Mauskovic Dance Band con il suo sound diretto ed ipnotico, ha in fondo un solo semplice obiettivo: far ballare e divertire la gente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Al Verdi "Le quattro stagioni" per violoncello e orchestra, Luka Šulić dei 2Cellos firma la prima mondiale

    • 5 giugno 2019
    • Teatro Verdi

I più visti

  • Speleologia urbana: un viaggio nei sotterranei della città

    • 30 maggio 2019
    • Società Adriatica di Speleologia
  • Danza africana e Doundoum Dance a Trieste

    • dal 11 settembre 2018 al 13 giugno 2019
    • Parco di San Giovanni
  • Simone Cristicchi al Rossetti: al via le prevendite

    • Gratis
    • 30 maggio 2019
    • Politeama Rossetti
  • Al via la Biennale Internazionale Donna con 140 artiste

    • dal 8 marzo al 26 maggio 2019
    • Magazzino 26, Porto Vecchio
Torna su
TriestePrima è in caricamento