Slow food: "Assaggio divino 2017", incontro-degustazione di vini da Fvg e Slovenia

La Condotta Slow Food di Trieste organizza al Savoia Excelsior Palace di Trieste per domenica 12 novembre 2017, con apertura al pubblico dalle 14.30 alle 20, la 19a edizione di Assaggio Divino, storico incontro-degustazione di vini da uve autoctone di Friuli Venezia Giulia e Slovenia, presentati dai produttori.

Sono più di quaranta le realtà vitivinicole che presenteranno i propri vini, raccontando il loro lavoro. Novità di questa edizione è la presenza di ospiti speciali da altri territori, che faranno conoscere i vitigni autoctoni di altre regioni, per apprezzare ancor più la ricchezza della diversità.
Insieme alle aziende del mondo del vino, saranno presenti produttori alimentari di eccellenza e produttori dei Presìdi Slow Food della Regione, tra cui i nuovi arrivati come il Çuç di mont, il Fagiolo di S. Quirino e le Mele antiche dell’alto Friuli.

«Ad Assaggio Divino la presenza di molti produttori e il lavoro della guida Slow Wine che abbiamo alle spalle – afferma Sergio Gobet, Fiduciario di Slow Food Trieste – ci permette di raccontare al pubblico il mondo del vino con la giusta profondità, senza fermarsi soltanto a ciò che abbiamo nel bicchiere. Il buon vino nasce in vigna ed è sempre in vigna che si gioca la partita fondamentale della sostenibilità del settore».

In questa edizione il programma di Assaggio Divino si arricchisce di un ulteriore appuntamento (in questo caso a ingresso libero): alle 15 all'interno del Savoy Restaurant avrà luogo una presentazione delle nuove edizioni 2018 di Osterie d'Italia e di Slow Wine, due delle principali pubblicazioni di Slow Food Editore, nonché consolidati punti di riferimento dei rispettivi settori.

Insieme a Max Plett, presidente di Slow Food FVG, ne parleranno Gabriele Giuga, coordinatore regionale di Osterie d'Italia, e Savio del Bianco, che ricopre il medesimo ruolo nella guida Slow Wine, in una bella occasione per scoprire metodi e finalità di questi importanti lavori.
Il costo di ingresso ad Assaggio Divino, che include un bicchiere in omaggio, è di 10 euro per i Soci Slow Food e di 15 euro per i non associati: è possibile associarsi e rinnovare la propria Tessera all’ingresso al costo di 25 euro (10 euro per chi non ha compiuto 30 anni). Guardaroba custodito a pagamento all’interno.

Assaggio Divino è una manifestazione organizzata dalla Condotta Slow Food di Trieste e sostiene i progetti della Fondazione Slow Food per la Biodiversità e altre iniziative associative come da ultimo il progetto “La buona strada” a favore della ripresa delle aree del Centro Italia colpite dal terremoto.
Per tutti i dettagli sulle aziende presenti e sui vini in degustazione si rimanda al sito www.slowfoodfvg.it.
Per ulteriori informazioni: slowfoodtrieste@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • Barcolana, il mare in mostra in una collettiva alla Tribbio

    • dal 5 ottobre 2019 al 5 settembre 2020
  • Tornano i corsi di danza afro e doundoum dance: martedì open day

    • dal 10 settembre 2019 al 11 giugno 2020
    • Emme
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento