Corsi per operatori turistici in lingua tedesca, ecco tutte le informazioni da conoscere

Cerchi lavoro nel campo del turismo e nel settore della comunicazione in lingua straniera? Ecco le proposte di formazione a Trieste per diventare operatori turistici in lingua tedesca. Il progetto è realizzato nell’ambito del Programma Operativo Regionale FSE della Regione, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo

L'operatore turistico è una figura operante a stretto contatto con la clientela, che interpreta i desideri del proprio interlocutore e propone le soluzioni più adatte. Si occupa dell'ideazione e dell'organizzazione di viaggi e soggiorni, prendendosi cura sia degli aspetti generali, quali il trasporto, il vitto, l'alloggio, le assicurazioni, la prevenzione igienico-sanitaria, sia di aspetti specifici quali intrattenimento, cultura ed arte o salute e benessere. Pianifica pacchetti turistici standard o studia itinerari personalizzati in modo da soddisfare al meglio il cliente. Lavora a stretto contatto con il marketing per valutare le offerte della concorrenza ed essere in grado di realizzare pacchetti viaggio competitivi sul mercato. 

Quali sono le sue principali mansioni?

  • Definire con il cliente i requisiti base del viaggio e mostrare brochures contenenti proposte di viaggio adatte;

  • consigliare il cliente su itinerari di viaggio ed escursioni;

  • verificare la disponibilità di posti con il tour operator ed effettuare la prenotazione;

  • consultare gli orari di partenza dei mezzi di trasporto scelti;

  • verificare con il cliente il tipo di struttura ricettiva desiderata, illustrare al cliente le varie possibilità e consigliarlo sulla scelta;

  • verificare la disponibilità presso la struttura ricettiva prescelta ed effettuare la prenotazione e l'eventuale conferma di acquisto;

  • prenotare macchine a noleggio;

  • consigliare il cliente sull'acquisto di assicurazioni di viaggio, passaporto, visti, acquisto di valuta, precauzioni igienico-sanitarie;

  • tenersi aggiornato sugli avvenimenti internazionali;

  • tenersi aggiornato su fiere, eventi culturali, gastronomici ecc;

  • interagire con enti turistici territoriali per ottenere informazioni da comunicare al cliente;

  • valutare i costi e le tariffe dei singoli prodotti o dei pacchetti turistici.

Corsi di formazione per operatori turistici in lingua tedesca a Trieste

Il progetto è realizzato nell’ambito del Programma Operativo Regionale FSE della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo. Il corso è gratuito e il titolo di studio richiesto è la licenza media

Obiettivo del corso

Acquisire, in un contesto regionale, che ha visto negli ultimi anni un notevole incremento in FVG dell’ambito del turismo, una conoscenza specifica della lingua tedesca per il settore, tale da rendere i partecipanti in grado di interagire con i clienti di lingua madre tedesca nell’accoglienza, assistenza, ricezione, gestione della comunicazione nei servizi di reception, sala e ristorazione.

Chi può partecipare?

Tutte le persone iscritte al Programma PIPOL che hanno come requisito la conoscenza della lingua tedesca di livello almeno A2.

Conoscenze che si acquisiranno durante il corso

Al suo interno si acquisiranno le conoscenze e le competenze per mettere in atto in tutte le fasi del servizio comportamenti, strategie e azioni atti ad assicurare la piena soddisfazione del cliente in struttura, intervenendo affinché le opportunità offerte dal servizio effettuato corrispondano alle richieste, ai bisogni e alle aspettative del cliente, utilizzando come lingua veicolare il tedesco.

Conoscenze tecnico professionali

  • La comunicazione e relazione interpersonale in lingua tedesca;

  • tecniche di promozione e vendita in lingua tedesca;

  • procedure standard di check-in e check-out in lingua tedesca;

  • gestione dei reclami e degli imprevisti in lingua tedesca.

Conoscenze trasversali 

  • Pianificare azioni di ricerca attiva del lavoro;

  • sicurezza e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro.

Durata e sede del corso 

Il corso avrà inizio il 7 ottobre 2019 e si concluderà il 9 dicembre 2019 con una durata complessiva di 150 ore. La sede del corso è il centro di formazione CIOFS FP FVG in Via dell’Istria, 55. 

Come iscriversi al corso

Per partecipare al corso è necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale, oppure recandosi presso un Centro per l’Impiego. Le persone già iscritte a PIPOL, ma che avevano fatto una richiesta diversa, dovranno modificare il Piano d’Azione Individuale (PAI), sempre presso il CPI.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assunzioni personale ATA 2019/20, i posti disponibili a Trieste e provincia

  • Corso di tecniche di pizzeria a Trieste, come partecipare

  • Assunzioni in ruolo di 53.000 insegnanti, la suddivisione per regione

  • Scuole superiori militari, programma di studio e iscrizione

  • Vocabolario di latino, qual è la migliore scelta per gli studenti

  • In ritardo per l'iscrizione all'università? Ecco cosa fare

Torna su
TriestePrima è in caricamento