Attività asili nido, la musicoterapia incrementa l'apprendimento nei bambini

È stato riscontrato, che nei i bambini dagli 0 ai 3 anni, la musicoterapia, una disciplina che usa musica e suono per intervenire a livello educativo e non solo, permette di incrementare svariate capacità, in particolar modo l’apprendimento linguistico

Quando si sente parlare di musicoterapia, si pensa a lezioni pratiche di canto o di apprendimento dello strumento. Ma non è così, la musicoterapia è molto di più, si tratta di una modalità di approccio che utilizza la musica o il suono come strumento di comunicazione non-verbale per intervenire a livello educativo, riabilitativo o terapeutico su delle persone. È stato riscontrato, che nei i bambini dagli 0 ai 3 anni, questa disciplina permette di incrementare svariate capacità, in particolar modo l’apprendimento linguistico. Potrebbe essere, quindi, un ottimo strumento nelle scuole, soprattutto per i bambini che frequentano gli asili nido.

Il Metodo Gordoniano

Esistono svariati metodi di musicoterapia scolastica, uno dei più efficaci è il Metodo Gordoniano. Non si tratta di un semplice ascolto casuale di canzoni per bambini, ma di un ascolto melodico e metodico selezionato appositamente a seguito dell’osservazione diretta del contesto classe. Ogni applicazione ha degli obiettivi prestabiliti alla base. La teoria di E. Gordon, “Music Learning Theory” si è sviluppata negli Stati Uniti più di venti anni fa ed è arrivata in Italia nei primi anni del 2000. Questo tipo di attività consente di attivare varie sfere di apprendimento, grazie al contatto diretto con la sintassi musicale. Tra i diversi vantaggi apportati da tale attività sono stati riscontrati incrementi positivi sul livello di attenzione, sulla capacità di porsi in ascolto, sul dialogo, sull’esposizione del pensiero e sulle capacità di lettura. Sono molti a Trieste i centri o le scuole dove poter praticare questa interessante attività, basta dare una sbirciatina sul web.

Corsi di musica, ecco perché imparare a suonare uno strumento fa bene allo sviluppo dei bambini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tecnica del dizionario per migliorare la memoria, come funziona

  • Coronavirus: Coursera offre corsi gratuiti per gli studenti di tutto il mondo

  • Media scolastica, i fattori da tenere in considerazione e come calcolarla in modo corretto

  • L'equilibrio delle onde cerebrali per una maggiore concentrazione

  • Insegna da casa: da Google una pagina dedicata alla didattica online

  • Come diventare wedding planner: corsi, competenze e requisiti

Torna su
TriestePrima è in caricamento