Come scrivere bene la recensione di un libro, i punti da seguire

Sappiamo bene quanto la lettura sia una buona pratica educativa - e non solo - per i giovani. Recensire un libro può rivelarsi un ottimo strumento per invogliare gli studenti alla lettura. Ma come si scrive una buona recensione? Ecco la nostra guida

A scuola, tra i diversi compiti lasciati per casa, o come traccia di un tema in classe, può esserci quello di recensire un libro. Fare una recensione significa scrivere un testo in cui, attraverso un riassunto e un commento personale di un libro che si è letto, si invoglia un'altra persona a comprarlo. Nel caso scolastico, si tratta di un compito lasciato per invogliare gli studenti alla lettura, una buona pratica da non sottovalutare; il compito degli studenti sarà quello di dimostrare di aver letto e soprattutto compreso il significato del testo in questione. Ma come si scrive una buona recensione di un libro? Ecco la nostra guida.

Leggere ad alta voce ai bambini, ecco perché farlo

Procedimento

Tutto dipende dalle nostre capacità di scrittura, possiamo scegliere di scrivere un unico discorso o dividere la nostra recensione per punti. In quest'ultimo caso il lavoro risulterà più semplice. Qualunque sia la metodologia utilizzata, l'importante è non tralasciare degli aspetti fondamentali come:

  • brevi accenni sull’opera: titolo, anno di pubblicazione, nome della casa editrice;

  • breve biografia dell'autore;

  • recensione del libro che dovrà articolarsi in: trama del libro, analisi stilistica, commenti e giudizi personali.

Raccogliere informazioni

La prima cosa da fare per scrivere la recensione di un libro è raccogliere tutte le informazioni del caso (titolo, autore, anno di pubblicazione, genere, trama). Facciamo molta attenzione ai personaggi, all'ambiente, allo stile dello scrittore, al contesto storico e al susseguirsi degli avvenimenti.

I punti da seguire

Terminata la lettura, possiamo iniziare a scrivere la nostra recensione secondo il seguente schema:

  • introduzione;

  • biografia dell'autore;

  • trama;

  • analisi del libro (personaggi, ambiente, dialoghi, stile dell'autore, contesto storico);

  • infine, concludiamo il tutto con un commento personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ma studiare durante la notte è conveniente?

  • Come diventare istruttore di nuoto, il percorso formativo necessario

  • Addetti primo soccorso per le aziende, al via il corso a Trieste

  • Come diventare tecnico radiologo, il percorso formativo necessario

  • Aerei di linea, le licenze necessarie per diventare piloti

  • EnAIP FVG: parte il corso di formazione degli operatori elettrici PES e PAV

Torna su
TriestePrima è in caricamento