Università online: cosa valutare prima della scelta?

Prima di iscriversi ad un'università telematica, occorre essere consapevoli dei pro e dei contro di questa scelta, ed essere informati su tutte le procedure e le modalità di funzionamento di questo tipo di percorso. Ecco qualche dritta per chi non ha le idee chiare

In alternativa ad un percorso universitario tradizionale, le università online sono l’opportunità perfetta per chi non vive in città e non ha modo di trasferirsi dove ha sede l'Università per motivi personali o lavorativi. Ovviamente, prima di iscriversi ad un'università telematica, occorre essere consapevoli dei pro e dei contro di questa scelta, ed essere informati su tutte le procedure e le modalità di funzionamento. Ecco dunque qualche dritta che vi potrà essere utile per fare una scelta consapevole.

Vantaggi e svantaggi

Come appena accennato, ogni percorso ha i suoi pro e i suoi contro. Tra i vantaggi di frequentare un corso online ricordiamo:

  • la massima libertà nell’organizzazione dello studio: la modalità online permette di accedere ai corsi quando si desidera e comodamente da casa o qualsiasi altro luogo.

  • Non ci sono test d’ingresso.

  • Ci si può iscrivere in qualsiasi momento dell’anno.

  • Avrai dei tutor personali a disposizione.

Tra gli svantaggi, invece:

  • l'impossibilità di iscriversi ad alcuni corsi che non sono disponibili online.

  • Vista la piena autonomia, bisogna autoregolarsi e pianificare bene lo studio per evitare di rimandare le sessioni degli esami.

  • Le università online potrebbero avere dei costi più alti.

Come funziona?

Ogni università prevede un approccio differente allo studio e agli studenti stessi. In genere, però, la formazione universitaria telematica è un mix di lezioni online, videoconferenze in diretta e disponibili in qualsiasi momento, slide e materiali studio consultabili online e scaricabili. Anche gli esami, dipende dalle circostanze, potrebbero essere svolti online, ma spesso sono da sostenere di persona in sede, quindi bisogna mettere in conto gli spostamenti dovuti a questo. 

Costi

I costi variano in base all’ateneo e alla facoltà scelta. Genalmente partono dai 2.000 fino ai 10.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Valutazioni

Come fare la scelta giusta? Semplice: ognuno deve valutare quali sono i propri obiettivi. Ad ogni modo, è importante sapere che anche le università online sono valide quanto quelle tradizionali, basta fare la scelta giusta. A questo punto, ecco l'elenco di quelle riconosciute dal Miur (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca): Boom di iscritti alle alle università online, ecco quelle riconosciute dal Miur.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: le novità per il ritorno a scuola a settembre

  • Brain training: gli esercizi per mantenere vivo e attivo il cervello

  • Docenti: firmato il decreto per l'assunzione di 4.500 precari

  • Contributi per gli studenti della scuola primaria e secondaria del Fvg: termini, dettagli e requisiti

  • Coronavirus: la fase 2 delle biblioteche e le regole da rispettare

  • Ottico optometrista: competenze, titoli e formazione

Torna su
TriestePrima è in caricamento