“Gioca Estate con le Stelle” sarà a impatto zero

Ottava edizione totalmente a impatto zero sull’ambiente. Dalle 13.00 alle 19.00 di domenica 26 maggio 1.250 bambini avranno la possibilità di provare gratuitamente fino a 4 diverse discipline sportive

Domenica 26 maggio torna a Trieste in Piazza Unità “Gioca Estate con le Stelle”, evento sportivo, gratuito e a numero chiuso, dedicato ai bambini dai 4 ai 12 anni, che per questa ottava edizione sarà totalmente a impatto zero sull’ambiente. “Lo sport fa bene allo spirito e al corpo e chi pratica attività sportiva deve impegnarsi, oggi più che mai, a rispettare l’ambiente che lo ospita. - ricorda Giulia Pignolo, Presidente dell’ASD Le Stelle, associazione organizzatrice e promotrice dell’evento - Avere l’opportunità di diffondere la cultura del rispetto dell’ambiente anche ai più piccoli, attraverso delle buone pratiche, è per noi motivo di orgoglio”.

Dalle 13.00 alle 19.00 di domenica 26 maggio 1.250 bambini avranno la possibilità di provare gratuitamente fino a 4 diverse discipline sportive, tra le 18 proposte, affiancati da atlete olimpiche e da numerosi campioni dello sport in qualità di allenatori e coach. L’intera progettazione dell’evento è stata ideata per avere il minor impatto possibile sull’ambiente, soprattutto grazie alla preziosa collaborazione dei numerosi partner coinvolti.

Piazza Unità "tempio dello sport" con oltre 1.200 bambini

"ZeroImpactEvent"

Agli oltre 1.200 bambini presenti in Piazza Unità verrà consegnata una sacca-gioco total green, al cui interno ci sarà tutto il necessario per trascorrere una giornata all'insegna dello sport e del rispetto per l’ambiente: il libretto dello sport in carta riciclata (FSC), la t-shirt dell'evento - rigorosamente in cotone e con colori ecologici - realizzata grazie ai partner Mega Intersport e Città Fiera, e una pratica bandana per proteggersi dal sole, fornita da EstEnergy. Inoltre il Gruppo Illiria, azienda da sempre impegnata nella responsabilità ambientale, ha voluto che anche i braccialetti identificativi dell’evento fossero ecologici: in questo modo i bimbi, una volta tornati a casa, potranno piantarli grazie a una speciale carta biodegradabile con sementi all'interno. Per proseguire la giornata in salute e a spreco zero, AcegasApsAmga fornirà erogatori d'acqua potabile, oltre a garantire la raccolta differenziata in tutta l'area, sia a terra che in mare, e Coldiretti distribuirà merende 100% biologiche e senza incarti. Supporterà l’evento anche Eurospital con il marchio Haliborange, la linea di integratori per l’energia e le difese dei bambini. Tra le altre cose, tutti gli allestimenti previsti sono stati progettati e pensati per essere riciclati in altre iniziative analoghe.

Inoltre, grazie all’attenzione e all’impegno dimostrato nella progettazione, l’evento ha ottenuto il riconoscimento “ZeroImpactEvent” di AcegasApsAmga, che significa attenzione totale all’impatto ambientale sia per chi organizza l’evento sia per i partecipanti, e l’energia green di EstEnergy.

Ospiti

In campo non mancheranno le tante campionesse olimpiche che compongono l'ASD Le Stelle. Hanno già garantito la loro presenza la schermitrice due volte bronzo olimpico e campionessa mondiale Margherita Granbassi, la pluricampionessa di ginnastica artistica Federica Macrì, la "farfalla" della ritmica, campionessa mondiale, Sofia Lodi e Mara Navarria, campionessa del mondo di spada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento