Via la plastica dalle spiagge con il tour "NonTiScordarDiMe"

A luglio e agosto, sulle spiagge di Lignano e Grado, un “Green Team Illiria” si impegnerà a raccogliere la plastica dalle spiagge diffondendo la cultura del corretto utilizzo e smaltimento. Per ogni bottiglia raccolta, verranno stanziati 10 centesimi a favore di un progetto per il nostro territorio che avrà l’obiettivo di sensibilizzare le coscienze sul problema dell’inquinamento causato dalla dispersione della plastica

Ha preso vita in queste settimane il #NonTiScordarDiMe Tour promosso e organizzato dal Gruppo Illiria. Un progetto culturale e sociale itinerante che affronta il tema della plastica, non solo in termini di sensibilizzazione al problema della sovraproduzione, ma soprattutto in termini di cultura al riciclo e al riutilizzo. A luglio e agosto, sulle spiagge di Lignano e Grado, un “Green Team Illiria” si impegnerà a raccogliere la plastica dalle spiagge diffondendo la cultura del corretto utilizzo e smaltimento. Il progetto gode del patrocinio di ARPA FVG in quanto meritevole sotto il profilo dell’educazione alla tutela e salvaguardia dell’ambiente e della salute. L’iniziativa è stata inoltre realizzata grazie alla collaborazione di Lignano Sabbiadoro Gestioni e GIT Grado.

La prima parte del #NonTiScordarDiMe Tour si sta svolgendo proprio in queste settimane sul lungomare delle spiagge di Grado e Lignano dove un Green Team Illiria, composto da 4 promoters dotati di carriola ecologica, sta raccogliendo tra i bagnanti le bottiglie di plastica regalando in cambio una borraccia in alluminio riutilizzabile. Tutte le bottiglie raccolte nell’arco della giornata vengono poi portate in degli speciali conferitori per la raccolta di PET installati sul lungomare di Grado e Lignano: degli enormi secchielli che hanno lo scopo di rafforzare ulteriormente il messaggio promosso dal progetto. In prossimità dei conferitori è, inoltre, presente personale dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente per illustrare le attività relative alle problematiche dei rifiuti spiaggiati, in particolare quelli di plastica, sviluppate a supporto della strategia regionale per lo sviluppo sostenibile.

Obiettivo dell’iniziativa è ridurre l’utilizzo della plastica sulle spiagge della nostra regione, ma non solo. Per ogni bottiglia raccolta, Illiria stanzierà 10 centesimi a favore di un progetto per il nostro territorio che avrà l’obiettivo di sensibilizzare le coscienze sul problema dell’inquinamento causato dalla dispersione della plastica e che verrà svelato nei prossimi mesi.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In autunno partirà la seconda parte del #NonTiScordarDiMe Tour durante il quale il Green Team Illiria presidierà i luoghi e le manifestazioni più rilevanti e ad alta frequentazione del Friuli Venezia Giulia.

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Triestina-Juventus al Rocco sabato sera, manca solo l'ufficialità

Torna su
TriestePrima è in caricamento