Rifiuti, raccolte 56 tonnellate

Grazie all'iniziativa Sabati Ecologici promossa da Acegas e Comune sono state raccolte decine di tonnellate di rifiuti abbandonate sulla strada. Il peso degli ingombranti e i consigli per rispettare l'ambiente.

Raccolte oltre 56 tonnellate di materiale nei Sabati Ecologici primaverili ed estivi. Questa la notizia diramata da Acagas ApsAmga questa mattina. Nella nota si chiarisce che "nelle prime due fasi dell’iniziativa anti-degrado promossa da AcegasApsAmga e Comune di Trieste continua il record di conferimenti rispetto alle precedenti edizioni. La fase autunnale ripartirà il prossimo sabato 8 settembre presso l’Area parcheggio “Mandria” a Prosecco".

17 tonnellate a Prosecco

Della 56 tonnellate di materiale, oltre 17 sono state conferite integralmente alla tappa di Prosecco del 21 maggio, che si riconferma la tappa più frequentata e che ha stabilito finora il record di conferimenti per singola tappa. Anche in queste prime due fasi gli ingombranti sono stati tra i più conferiti, quasi 30 tonnellate nel corso delle 4 tappe, andando così a richiamare la natura stessa dell’iniziativa itinerante promossa da AcegasApsAmga e dal Comune di Trieste, nata appunto per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti ingombranti in strada.

I Sabati Ecologici ripartono l’8 settembre

Sulla scia del successo delle prime fasi, i Sabati Ecologici tornano per l’edizione autunnale a partire dall’8 settembre presso l’area parcheggio “Mandria” a Prosecco della prima circoscrizione con orario continuato dalle 10 alle 18. Qui i cittadini troveranno come sempre un’area allestita per il centro di raccolta mobile per consegnare quelle tipologie di rifiuti che non possono essere conferiti nei
contenitori stradali dedicati alla raccolta differenziata come ingombranti, RAEE, sfalci e ramaglie, ecc.

Progetto RiCREAzione

A settembre proseguirà inoltre il progetto di recupero creativo RiCREAzione – Nuova vita ai tuoi rifiuti, della Onlus Oltre Quella Sedia, iniziativa nata dal desiderio di realizzare delle attività dedicate all'ambiente e al riuso.

Il calendario dei Sabati ecologici 2018

Ecco il calendario dei Sabati Ecologici 2018 per la terza iniziativa, attivo dalle ore 10 alle ore 18, con orario continuato:

8 settembre, prima circoscrizione (Prosecco – Area Parcheggio “Mandria”)

15 settembre, seconda circoscrizione (Località Basovizza – area parcheggio in Via Gruden presso l'incrocio con la S.S. 14)

22 settembre, sesta circoscrizione (Rotonda del Boschetto – Area Parcheggio presso Sede della Sesta Circoscrizione)

29 settembre, settima circoscrizione (Piazzale XXV Aprile entrando da via Curiel)

Centri di Raccolta e Servizio di Ritiro ingombranti a Domicilio

Al di là dell’iniziativa Sabati Ecologici, è comunque sempre possibile conferire i rifiuti ingombranti, elettronici, insoliti e pericolosi presso i quattro Centri di Raccolta cittadini gestiti da AcegasApsAmga, oppure prenotando al numero verde 800.955.988 il servizio gratuito per il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Di seguito indirizzi e orari dei Centri di Raccolta:

San Giacomo: Via Carbonara 3 – aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00, domenica dalle 9.00 alle 13.00
Roiano: Via Valmartinaga 10 – aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00
Opicina: Strada per Vienna 84/a – aperto dal lunedì al sabato 9.00 alle 19.00
Campo Marzio: Via Giulio Cesare 10 – aperto dal lunedì al sabato dalle ore 6.00 alle 11.00 e dalle ore 14.00 alle 19.00.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

Torna su
TriestePrima è in caricamento