I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

Quanti di noi si sono ritrovati con montagne di vestiti da stirare? Che sia in casa o in vacanza, quando non si ha del tempo per pensare alle faccende domestiche, esistono alcune strategie per ottenere abiti senza pieghe, evitando ore e ore di stiratura. Scopriamole

Anche se stirare rimane un’abitudine consolidata nelle case degli italiani, esistono alcune strategie per ottenere abiti senza nessuna piega, evitando ore e ore di stiratura. Scopriamole.

Consigli per abiti perfetti, senza spreco di energia

Ecco alcuni utili e pratici consigli per indossare i nostri abiti senza stiratura: 

  • estrarre il bucato dalla lavatrice appena finito il ciclo di lavaggio;

  • scuotere i panni energicamente prima di stenderli;

  • non lasciare i panni ammonticchiati a caso una volta tirati giù dallo stendino, una volta asciutti piegateli direttamente per riporli nell’armadio;

  • stendere senza mollette;

  • appendere le camicie sulle grucce, allacciando i bottoni e stendendo la stoffa con le mani;

  • risvoltare i capi prima di stenderli, anche questo aiuta le fibre a distendersi;

  • per rendere asciugamani e tessuti di spugna più morbidi senza stirarli, può aiutare arrotolarli e premerli su una superficie piana (l’asse da stiro, oppure il letto o la superficie superiore della lavatrice);

  • utilizzare l‘aceto bianco al posto dell’ammorbidente, oltre che economico ed ecologico, evita l’effetto “scrub” di certi tessuti.

Trucchi per rimuovere le pieghe dagli abiti senza ricorrere al ferro da stiro, a casa e in vacanza

Partite da questi piccoli trucchi se state pensando di smettere del tutto di stirare: 

  • Forcine per capelli: se dovete appiattire le pieghe di una gonna a balze per renderla di nuovo indossabile senza problemi, aiutatevi con delle forcine per capelli. 

  • Un cubetto di ghiaccio: se avete notato che su una maglietta o su una camicia si è formata una piega che sembra impossibile da eliminare, inserito di nuovo il capo in asciugatrice con un cubetto di ghiaccio. Così si formerà del vapore che ammorbidirà la piega.

  • Stendere gli abiti in bagno: stendete gli abiti in bagno, magari vicino alla doccia, può avere dei vantaggi, perché il vapore e il calore che si formano in questa stanza della casa aiutano a distendere le pieghe dei vestiti. 15 o 20 minuti di esposizione degli abiti al vapore della doccia dovrebbero essere sufficienti per migliorare la situazione.

  • Usare il fondo di una pentola: usate il fondo di una pentola calda come se si trattasse di un ferro da stiro. La pentola sarà della temperatura giusta quando avrete riscaldato un po’ d’acqua per qualche minuto. 

  • Piastra per capelli: questo rimedio può essere adatto per i polsini e per i colletti della camicia stropicciati quando si è in viaggio. Se non avete un ferro da stiro ma avete una piastra per capelli potrete procedere a distendere le pieghe indesiderate presenti sui vostri abiti, facendo attenzione che la piastra non sia troppo calda. 

  • Spruzzino con acqua: provate a sconfiggere le pieghe indesiderate con uno spruzzino in cui avrete versato semplicemente un po’ d’acqua tiepida. Poi stendete la camicia o l’abito vicino a un termosifone in modo che il vapore possa contribuire ad eliminare le pieghe.

  • Asciugacapelli: questo metodo è considerato molto utile in caso di emergenza, anche in viaggio. Inumidite con un po’ d’acqua le pieghe da eliminare che si sono formate sugli abiti. Tendete bene il tessuto con le mani e poi asciugate il tutto con un phon per capelli.

  • Piegate e appiattite gli abiti: se siete in albergo, non avete un ferro da stiro e dovete assolutamente indossare un abito che purtroppo risulta stropicciato, provate a piegarlo nel modo migliore oppure ad arrotolarlo. Quindi riponetelo sotto un peso e lasciate che nelle ore successive la forza di gravità faccia il suo corso.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento