Rimedi naturali: l'ammorbidente fai da te per un bucato soffice e profumato

L'ammorbidente è quel preparato che si aggiunge al detersivo per rendere morbidi i tessuti nel bucato domestico. Per vivere una vita un po’ più naturale e allo stesso tempo risparmiare, possiamo scegliere di preparare il nostro ammorbidente in casa

L'ammorbidente è quel preparato reperibile in qualsiasi supermercato che si aggiunge al detersivo per rendere morbidi i tessuti nel bucato domestico, tipicamente durante il ciclo di risciacquo della lavatrice. Per vivere una vita un po’ più naturale e allo stesso tempo risparmiare, però, possiamo scegliere di preparare il nostro ammorbidente in casa. La maggior parte degli ingredienti che servono per realizzare questo prodotto sono naturali e già presenti nelle nostre case. Ecco come fare.

Angolo bucato, come realizzare una perfetta stanza lavanderia in una casa piccola

Ammorbidente fai da te

Ci sono delle sostanze che se aggiunte al lavaggio renderanno i vostri capi morbidi come quando utilizzate un ammorbidente commerciale: l'aceto bianco, il bicarbonato e l'acido citrico.

  • Per quanto riguarda l’aceto, basta utilizzare mezzo litro di questo liquido, che può essere sia di mele, che di vino bianco o di alcool e qualche goccia di olio essenziale con un profumo gradevole come limone o lavanda.

  • Utilizzando il bicarbonato il processo è simile: prendete 1 litro di acqua calda e sciogliete all’interno 2 tazze di bicarbonato; per rendere la soluzione più efficace si può aggiungere anche qui dell’aceto e per rendere profumato il bucato qualche goccia di olio essenziale.

    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
  • L’acido citrico: sciogliete in 2 litri di acqua calda 200 grammi di acido citrico, che si può trovare facilmente in erboristeria o nei negozi di prodotti per la casa; anche in questo caso è preferibile l’aggiunta di qualche goccia di olio essenziale per dare un buon profumo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento