Come affilare un coltello da cucina in sicurezza

Usare un coltello di buona qualità in cucina è fondamentale, ma con il tempo quest'ultimo tende a consumarsi. Per farlo tornare come nuovo, se la lama non è completamente danneggiata, è possibile utilizzare un affilacoltelli in acciaio. Ecco come usarlo in sicurezza

Usare dei coltelli di buona qualità in cucina è fondamentale per tagliare ingredienti e realizzare piatti particolari. Nonostante la qualità, con il tempo qualsiasi coltello tende ad usurarsi. Bisogna quindi sostituirlo con uno nuovo modello o, in alternativa, affilarlo. Ma come fare? La sicurezza è la prima cosa, si tratta di un procedimento semplice ma che richiede accortezza per evitare qualsiasi tipo di rischio. Ecco come come procedere.

Affilacoltelli in acciaio

Se la lama non è completamente consumata, il consiglio è quello di utilizzare un classico affilacoltelli in acciaio. Si tratta di un metodo davvero rapido e semplice, i risultati sono ottimi e molto efficienti. Anche il costo è accessibile. In commercio esistono sia modelli manuali che elettrici.

Come funziona

L’affilacoltelli in acciaio riallinea il metallo del filo della lama. In questo modo potrete eliminare qualsiasi imperfezione o irregolarità. Per prima cosa, sempre con massima attenzione, impugnate il manico del coltello, e in seguito angolatene la lama tenendo la punta rivolta verso l’alto, dovrete creare un angolo di 20 gradi circa. Per lisciare nel modo corretto il filo della lama, è importante mantenere questa angolatura per tutta la durata delle operazioni. A questo punto, strofinate il filo della lama sopra l’affilacoltelli in acciaio, scorrendolo dalla base in direzione della sua punta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tagliare la cipolla, quali trucchi per evitare la lacrimazione?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento