Contratto di mutuo tra privati, cos'è e come funziona

Il contratto di mutuo tra privati è una forma di finanziamento/prestito che avviene tra due soggetti privati senza l’intermediazione di una banca. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta e come funziona

Il contratto di mutuo tra privati è una forma di finanziamento/prestito che avviene tra due soggetti privati senza l’intermediazione di una banca o di una società finanziaria. Ma per rendere legale e a norma di legge questo passaggio di denaro bisogna adottare delle particolari accortezze. Scopriamole.

Contratto di mutuo tra privati

La prima regola prevede la stesura di un contratto scritto. Ma che caratteristiche deve avere? Nel documento, è consigliabile indicare la somma che viene erogata in modo trasparente, la percentuale del tasso di interesse (se applicato), i tempi e i modi di restituzione del prestito e le eventuali garanzie richieste.

I dati da inserire

Altri elementi fondamentali del contratto sono i dati anagrafici dei due soggetti, la data del contratto, la ragione per la quale viene concesso il mutuo e la sottoscrizione di entrambe le parti per siglare l’impegno assunto.

Tipologie di mutuo tra privati

Ricordiamo che il contratto di mutuo tra privati può essere di due tipi:

  • fruttifero: se chi concede il prestito chiede la restituzione di una somma superiore perché è prevista l’applicazione di un tasso di interesse;

  • infruttifero: se chi concede il mutuo vuole che gli venga restituito lo stesso importo.

Data certa del contratto

La data certa serve per dare certezza dell’esistenza del documento in questione, per renderlo opponibile a terzi in caso di contestazioni. Per rafforzare e rendere certa la data del contratto, ai fini legali, è possibile procedere in due modi diversi:

  • registrare la scrittura presso l’Agenzia delle Entrate;

    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
  • inviare una raccomandata con avviso di ricevimento a se stessi, ricorrendo al servizio di Poste Italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento