Tornano le mattinate musicali internazionali, il concerto di sassofono e archi

Concerto dedicato ad Aldo Belli a cura della Nuova Orchestra Ferruccio Busoni diretta da Massimo Belli con la partecipazioen di Gaetano di Bacco al sassofono

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Prosegue la XVIII edizione delle Mattinate Musicali Internazionali con il sesto appuntamento dal titolo “Sassofono e Orchestra”, che si terrà domenica 9 dicembre, alle ore 11.00, presso il Museo Revoltella di Trieste. Protagonisti del concerto dedicato ad Aldo Belli, la Nuova orchestra da camera Ferruccio Busoni, diretta da Massimo Belli e il sassofonista Gaetano di Bacco, uno dei più attivi sassofonisti italiani inserito nel panorama concertistico internazionale. Per la prima volta ospite alle Mattinate Musicali, il sassofono di Gaetano di Bacco sarà interprete, nella prima parte, del Concerto in MI bemolle maggiore per sassofono e archi , op.109 di Aleksandr Glazunov. Di Larry Alan Smith, verrà eseguito il Concerto for Soprano Saxophone and Strings, dedicato dall’autore a Gaetano Di Bacco e per concludere, di Samuel Barber, il celebre Adagio for Strings. Le Mattinate sono nate nel 2001 da un’idea del compositore triestino Marco Sofianopulo e di Massimo Belli e sono organizzate dalla Nuova Orchestra da camera “Ferruccio Busoni” in collaborazione con il Museo Revoltella di Trieste, il Comune di Trieste, l’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo FVG e la Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali. Si ringrazia per la collaborazione il Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini di Trieste, AIAM – Associazione Italiana Attività Musicali, CIDIM – Comitato Nazionale Italiano Musica, Associazione Musicale Fadiesis di Pordenone, Bartok Studio di Milano, Associazione Sergio Gaggia di Cividale, Scuola di Musica 55 – Casa della Musica di Trieste, Piano FVG di Sacile e APManagement di Vicenza. Dopo il concerto, seguirà un piacevole brindisi tra il pubblico e gli artisti offerto dalla Cormòns Cantina Produttori. Vi invitiamo a consultare il sito dell'orchestra "Ferruccio Busoni" www.orchestrabusoni.it e la pagina facebook e quello del Museo Revoltella  www.museorevoltella.it per maggiori informazioni.

Torna su
TriestePrima è in caricamento