Cielo da poco nuvoloso a variabile, venti moderati da sud-est sulla costa

Un fronte atlantico associato ad una saccatura si porta sul Mediterraneo occidentale dove, sabato, genererà una depressione. Tra domenica e martedì tale depressione si sposterà dal Canale di Sardegna allo Ionio interessando solo marginalmente la nostra regione.

Un fronte atlantico associato ad una saccatura si porta sul Mediterraneo occidentale dove, sabato, genererà una depressione. Tra domenica e martedì tale depressione si sposterà dal Canale di Sardegna allo Ionio interessando solo marginalmente la nostra regione.

Sabato 1 aprile
Cielo da poco nuvoloso a variabile, con più nubi sui monti. Soffieranno venti moderati da sud-est sulla costa, da sud-ovest in quota. Possibili maggiori annuvolamenti verso il Cadore dove non è del tutto esclusa qualche isolata e debole precipitazione.

Domenica 2 aprile
Su tutta la regione nuvolosità variabile. Sarà possibile qualche locale pioggia o isolato rovescio, specie sui monti. Al mattino, sulla costa, soffierà Borino.

Lunedì 3 aprile
Al mattino probabilmente cielo sereno o poco nuvoloso, in giornata maggiore variabilità e sarà possibile qualche locale pioggia sui monti.

Martedì 4 aprile
Nuvolosità variabile con la possibilità di qualche locale pioggia o rovescio. Borino sulla costa al mattino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

Torna su
TriestePrima è in caricamento