Nuvolosità variabile, piogge sui monti, borino e brezza sulla costa

Cielo da poco nuvoloso a variabile, con più nubi sui monti. Soffieranno venti moderati da sud-est sulla costa, da sud-ovest in quota. Possibili maggiori annuvolamenti verso il Cadore dove non è del tutto esclusa qualche isolata e debole precipitazione

Cielo da poco nuvoloso a variabile, con più nubi sui monti. Soffieranno venti moderati da sud-est sulla costa, da sud-ovest in quota. Possibili maggiori annuvolamenti verso il Cadore dove non è del tutto esclusa qualche isolata e debole precipitazione.

Domenica 2 aprile
Su tutta la regione nuvolosità variabile. Sarà possibile qualche breve locale pioggia o isolato rovescio, specie sui monti. Al mattino, sulla costa, soffierà Borino; poi brezza.

Lunedì 3 aprile
Al mattino probabilmente cielo sereno o poco nuvoloso, in giornata maggiore variabilità e sarà possibile qualche locale pioggia più probabile sui monti.

Martedì 4 aprile
Cielo da variabile a temporaneamente nuvoloso con la possibilità di qualche locale pioggia o rovescio. In montagna neve oltre i 1400 metri circa. Borino sulla costa al mattino.

Mercoledì 5 aprile
Nuvolosità variabile con tempo migliore al mattino.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento