Tempo variabile con rovesci e schiarite, neve sui monti

Un fronte freddo atlantico passerà sulla regione lunedì sera; in seguito una depressione sull'Europa centrale manterrà tempo incerto ed instabile

Un fronte freddo atlantico passerà sulla regione lunedì sera; in seguito una depressione sull'Europa centrale manterrà tempo incerto ed instabile.

Martedì 2 maggio
Nella notte possibili deboli piogge sparse e sui monti neve fino a 1000 metri circa. Al mattino cielo prevalentemente coperto, in giornata variabile su tutta la regione; possibili locali schiarite più ampie ma anche qualche qualche isolato rovescio pomeridiano.

Mercoledì 3 maggio
Cielo variabile con maggiore nuvolosità sulla fascia prealpina dove sarà possibile qualche rovescio o temporale pomeridiano. Dalla sera possibile peggioramento.

Giovedì 4 maggio
Cielo in prevalenza nuvoloso con piogge deboli ad est, moderate ad ovest e sulle Prealpi, anche temporalesche. Più schiarite sulla costa.

Venerdì 5 maggio
Cielo probabilmente coperto al mattino, da variabile a nuvoloso in giornata. Probabili deboli piogge sparse e qualche temporale. Miglioramento in serata.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Malore fatale per un operaio nel cantiere di via San Michele

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento