Cielo poco nuvoloso e bora moderata

Correnti occidentali umide portano un po' di instabilità sulla regione. Da sabato una profonda saccatura atlantica interesserà l'Europa occidentale. Domenica giungerà un fronte con forti correnti sciroccali

Correnti occidentali umide portano un po' di instabilità sulla regione. Da sabato una profonda saccatura atlantica interesserà l'Europa occidentale. Domenica giungerà un fronte con forti correnti sciroccali.

Venerdì 8 settembre
Sulle zone occidentali cielo poco nuvoloso, sul resto della regione da variabile a temporaneamente nuvoloso. Sulla costa soffierà Bora moderata in attenuazione e dal pomeriggio-sera brezza.

Sabato 9 settembre
Su pianura e costa cielo variabile, in montagna nuvoloso. Sarà possibile qualche locale rovescio e temporale più probabili al mattino su pianura e costa, dal pomeriggio su monti e pedemontana. Sulla costa dal pomeriggio soffierà Scirocco con ampie schiarite. Dalla tarda sera peggioramento con piogge più diffuse.

Domenica 10 settembre
Su tutta la regione cielo coperto con piogge intense anche temporalesche. Su bassa e costa soffierà Scirocco sostenuto. Sulle Prealpi possibili piogge molto intense.

Lunedì 11 settembre
Evoluzione molto incerta. Probabilmente avremo cielo variabile con piogge ma anche con ampie schiarite.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Come lucidare l'argento, ecco 6 rimedi naturali super efficaci

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

  • Incidente in corso Italia: una donna all'ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento