Cielo poco nuvoloso a mattino, probabili temporali nel pomeriggio

La regione sarà interessata nel corso della giornata di martedì dal passaggio di un veloce fronte proveniente dalla Germania, mercoledì affluiranno in quota correnti nord-occidentali un po' più stabili

La regione sarà interessata nel corso della giornata di martedì dal passaggio di un veloce fronte proveniente dalla Germania, mercoledì affluiranno in quota correnti nord-occidentali un po' più stabili.

Martedì 11 aprile
Al mattino cielo da poco nuvoloso a variabile su pianura e costa, sarà probabile maggiore nuvolosità invece sulla zona montana, dove dalle ore centrali saranno possibili delle piogge sparse e qualche rovescio temporalesco. Dal pomeriggio tempo instabile anche su pianura e costa con probabili rovesci e temporali sparsi. Quota neve intorno a 1800-2000 m. Dalla sera miglioramento a partire dalla Carnia, soffierà Bora moderata in pianura, anche sostenuta sulla costa.

Mercoledì 12 aprile
Sulla costa cielo in prevalenza poco nuvoloso, soffierà Bora moderata al mattino, venti a regime di brezza in giornata. Sulla pianura e sulle zone montane sarà probabile maggiore variabilità, con la possibilità di qualche locale rovescio temporalesco al pomeriggio.

Giovedì 13 aprile
Su tutta la regione cielo in prevalenza poco nuvoloso. Nel pomeriggio, seppure con bassa probabilità, sarà possibile qualche isolato rovescio sulle zone più interne della pianura e sulle zone montane. Venti a regime di brezza.

Venerdì 14 aprile
Tempo stabile con cielo poco nuvoloso, variabile al pomeriggio sulle zone interne. Venti a regime di brezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Delirio in piazza Libertà: sacco lanciato tra auto in corsa e urla senza senso

Torna su
TriestePrima è in caricamento