Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso con foschia, la sera formazione di banchi di nebbia in pianura

Nei prossimi giorni, l'anticiclone presente sull'Europa centrale lentamente si indebolirà, favorendo sulla regione l'afflusso in quota di correnti nord-occidentali, che a tratti saranno più umide

Previsioni dell'Osmer Arpa Fvg.

Venerdì 17 marzo - Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso con foschia, dal pomeriggio sarà probabile un aumento della nuvolosità, specie sulla pianura e sulle Prealpi. Nelle ore notturne possibile formazione di banchi di nebbia sulla bassa pianura e continuerà ad esserci inversione termica a fondovalle.

Sabato 18 marzo - Su tutte le zone cielo in prevalenza nuvoloso, probabilmente anche coperto sull'alta pianura e sulle Prealpi, specie a est, dove saranno possibili delle pioviggini. Possibile formazione di foschia densa o di banchi di nebbia sulla bassa pianura nelle ore notturne. Sulla costa soffierà vento da sud-ovest debole o moderato.

Domenica 19 marzo - Cielo da variabile a nuvoloso. Possibili foschie o banchi di nebbia notturni in pianura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 20 marzo - Sulla zona montana cielo poco nuvoloso, su pianura e costa cielo variabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

Torna su
TriestePrima è in caricamento