Possibili gelate e bora sostenuta

Giovedì sulla regione affluiranno in quota ancora correnti sostenute e fredde da nord; venerdì l'afflusso cesserà, ma di primo mattino nei bassi strati l'aria sarà decisamente fredda per la stagione

Giovedì sulla regione affluiranno in quota ancora correnti sostenute e fredde da nord; venerdì l'afflusso cesserà, ma di primo mattino nei bassi strati l'aria sarà decisamente fredda per la stagione.

Giovedì 20 aprile
Cielo da poco nuvoloso ad ovest a variabile ad est, soffierà vento da nord sostenuto, specie di giorno. In quota i venti saranno ancora forti. Verso sera a Trieste probabile invece Bora sostenuta. Di notte farà freddo e in pianura non si possono escludere locali gelate, più probabili nella notte verso venerdì.

Venerdì 21 aprile
Cielo sereno o poco nuvoloso con venti a regime di brezza; di notte e primo mattino gelate sull'area montana, ma probabili anche in pianura.

Sabato 22 aprile
Cielo variabile, con più sole probabilmente sulla costa, dove in giornata soffierà vento da sud moderato. Ancora freddo di primo mattino in pianura e sui monti.

Domenica 23 aprile
Cielo variabile su tutta la regione; possibile qualche debole pioggia sulle Prealpi.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Come lucidare l'argento, ecco 6 rimedi naturali super efficaci

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

  • Incidente in corso Italia: una donna all'ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento