Cielo sereno, residua nuvolosità su pianura e costa

Un anticiclone si estende sull'Europa occidentale dalle Azzorre alla Scandinavia e fa affluire sul Mediterraneo fredde correnti nord orientali

Un anticiclone si estende sull'Europa occidentale dalle Azzorre alla Scandinavia e fa affluire sul Mediterraneo fredde correnti nord orientali

Martedì 20 dicembre
Cielo quasi ovunque sereno salvo della residua nuvolosità di primo mattino su bassa e costa.

Mercoledì 21 dicembre
Sereno o poco nuvoloso per il passaggio di qualche nube in quota sulle zone orientali. Lo zero termico risalirà a quasi 2000 metri.

Giovedì 22 dicembre
Cielo da poco nuvoloso a temporaneamente variabile. Zero termico a 2000 metri circa con inversione termica notturna in montagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì 23 dicembre
Cielo in genere sereno o poco nuvoloso. In tarda serata possibile aumento della nuvolosità. Sulla costa soffierà Bora moderata. Forte inversione termica in montagna al mattino. Quota dello zero termico in calo nel corso della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento