Cielo sereno o poco nuvoloso con brezza e caldo afoso

Nei prossimi giorni l'anticiclone di origine africana continuerà ad interessare l'Italia, ma lunedì sulla regione passerà un debole fronte proveniente dall'Austria e in seguito affluiranno correnti nord-orientali più secche e stabili.

Nei prossimi giorni l'anticiclone di origine africana continuerà ad interessare l'Italia, ma lunedì sulla regione passerà un debole fronte proveniente dall'Austria e in seguito affluiranno correnti nord-orientali più secche e stabili.

Domenica 27 agosto
Cielo sereno o poco nuvoloso con venti a regime di brezza, farà caldo. Sui monti nel pomeriggio sarà possibile la formazione di modesta nuvolosità, ma con bassa probabilità di isolati rovesci o temporali, mentre nella notte verso lunedì aumenterà l'instabilità con possibili rovesci e temporali sparsi.

Lunedì 28 agosto
Su tutte le zone nuvolosità variabile con probabili rovesci e temporali sparsi, che interesseranno la zona montana probabilmente già in mattinata, la pianura e la costa invece maggiormente nel pomeriggio. In serata soffierà vento moderato da nord o nordest, temporaneamente forse anche sostenuto, sulla costa Bora moderata.

Martedì 29 agosto
Cielo in prevalenza poco nuvoloso, con venti a regime di brezza. Atmosfera secca.

Mercoledì 30 agosto
Cielo in prevalenza sereno, con venti a regime di brezza. Temperature in lieve aumento, ma rimarrà ancora abbastanza secco.

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento