Torna la bora, con piogge deboli: le previsioni per lunedì 30 marzo

Una depressione interesserà le Alpi orientali favorendo lunedì l'afflusso in quota di masse d'aria umida da sud-ovest, mentre nei bassi strati affluiranno correnti fredde nord-orientali. Martedì affluiranno a tutte le quote correnti nord-orientali più secche

Foto; Aiello

Una depressione interesserà le Alpi orientali favorendo lunedì l'afflusso in quota di masse d'aria umida da sud-ovest, mentre nei bassi strati affluiranno correnti fredde nord-orientali. Martedì affluiranno a tutte le quote correnti nord-orientali più secche.

Lunedì 30 marzo

Cielo coperto con precipitazioni sparse deboli o moderate, probabilmente un po' più abbondanti sulla zona montana, specie a ovest e sul Tarvisiano; la quota neve sarà in abbassamento in giornata fino a 400-500 m circa. Saranno possibili nevicate anche sui settori più alti del Carso. Soffierà Bora da sostenuta a forte, specie sulla costa, dove le raffiche in serata probabilmente saranno intorno a 100 km orari. Temperature in deciso calo.

Martedì 31 marzo

Di primo mattino possibile ancora nuvolosità variabile, poi in prevalenza sereno o poco nuvoloso e nuovamente variabile al pomeriggio, specie sulla zona pedemontana. Soffierà Bora sostenuta in pianura, forte sulla costa, specie al mattino, poi in calo. Farà piuttosto freddo sui monti e saranno probabili gelate anche in pianura nella notte verso mercoledì.

Mercoledì 1 aprile

Cielo in prevalenza sereno. Saranno probabili estese gelate notturne, oltre che sulla zona montana, anche in pianura, specie nelle zone senza vento, dove localmente potrebbero essere anche intense. Sulla costa soffierà Borino al mattino, poi venti a regime di brezza.

Giovedì 2 aprile

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cielo in prevalenza sereno con venti a regime di brezza. Saranno ancora probabili gelate notturne, oltre che sulla zona montana, anche in pianura. Temperature massime in lieve ripresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento