Cielo variabile: le previsioni per il giorno dell'Immacolata

Sull'area alpina scorrono correnti occidentali relativamente miti, mentre sull'alto Adriatico permane aria umida negli strati bassi. Lunedì passerà un fronte atlantico, martedì e mercoledì affluiranno correnti secche a tutte le quote

Foto: Aiello

Sull'area alpina scorrono correnti occidentali relativamente miti, mentre sull'alto Adriatico permane aria umida negli strati bassi. Lunedì passerà un fronte atlantico, martedì e mercoledì affluiranno correnti secche a tutte le quote.

Domenica 8 dicembre

Sui monti bel tempo, salvo maggiore nuvolosità sulle Prealpi Giulie; su pianura e costa cielo variabile, probabilmente con più sole a ovest e più nubi ad est. Possibile qualche nebbia notturna sulla Bassa. In serata aumento della nuvolosità su tutte le zone.

Lunedì 9 dicembre

Sulle zone occidentali cielo da variabile a nuvoloso, su quelle orientali e sulla costa da nuvoloso a coperto con piogge intermittenti, in genere deboli o al più moderate. Deboli nevicate sulle Giulie oltre gli 800 m circa.

Martedì 10 dicembre

Bel tempo con venti sostenuti e freddi da nord ad alta quota, moderati da nord-est in zona Trieste.

Mercoledì 11 dicembre

Al mattino sereno e con gelate su tutte le zone ad eccezione della costa. Nel pomeriggio velature, più spesse in serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento