Cielo variabile, temporali e schiarite, borino sulla costa

La regione martedì sarà interessata da correnti settentrionali piuttosto fredde in quota che favoriranno l'instabilità; mercoledì arriveranno correnti da nord-ovest più stabili che causeranno però il ristagno di umidità negli strati medio-bassi dell'atmosfera

La regione martedì sarà interessata da correnti settentrionali piuttosto fredde in quota che favoriranno l'instabilità; mercoledì arriveranno correnti da nord-ovest più stabili che causeranno però il ristagno di umidità negli strati medio-bassi dell'atmosfera.

Martedì 09 maggio
Cielo variabile su pianura e costa, nuvoloso in montagna. Già in mattinata tempo instabile con probabili rovesci o temporali sparsi su tutta la regione, alternati a schiarite, con piogge più abbondanti sulle Prealpi Carniche. Nel pomeriggio ed in serata saranno possibili delle nevicate fino a 1200-1400 m circa. Sulla costa soffierà Borino.

Mercoledì 10 maggio
Sulla regione nuvolosità variabile, probabilmente più consistente verso la fascia prealpina, maggiori schiarite invece sulle zone più interne della Carnia e nel Tarvisiano.

Giovedì 11 maggio
Nuvolosità variabile con probabili rovesci sparsi. Dal pomeriggio ed in serata peggioramento con piogge più diffuse e qualche temporale. Sulla costa soffierà Scirocco.

Venerdì 12 maggio
Nuvolosità variabile con probabili rovesci e temporali sparsi. Le piogge probabilmente saranno più abbondanti sulle zone interne. Sulla costa soffierà Scirocco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • MSC Crociere e Fincantieri svelano la nave più grande mai costruita in Italia

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento