Meteo variabile in attesa del weekend tra pioggia e Bora

Nella notte fra mercoledì e giovedì sulla regione passerà un veloce e debole fronte, che sarà seguito giovedì in giornata da correnti più stabili; venerdì pomeriggio arriverà un altro veloce fronte freddo atlantico, ma nei bassi strati affluiranno correnti nord-orientali

Previsioni dell'Osmer Arpa. 

Giovedì 10 novembre - Nella notte possibili precipitazioni sparse, in genere deboli, in montagna nevose oltre i 500-700 m circa. In giornata sarà probabile cielo variabile, con possibile formazione di foschia o di banchi di nebbia in serata sulla pianura.

Venerdì 11 novembre - Di primo mattino tempo discreto con variabilità, poi sarà probabile un veloce peggioramento con cielo coperto e possibili precipitazioni sparse, in genere deboli, nevose in montagna oltre i 500 m circa di quota, possibili anche sulle zone più alte del Carso. In giornata soffierà Bora sostenuta, specie sulle zone orientali, con raffiche anche forti sulla costa, intorno a 90 kmh a Trieste.

Sabato 12 novembre - Al mattino nuvolosità variabile, più consistente ad est con Bora moderata sulla costa. In giornata cielo in prevalenza poco nuvoloso e Bora in attenuazione. Sulla zona montana probabili gelate notturne, possibili comunque anche in pianura.

Domenica 13 novembre - Cielo variabile su pianura e costa con possibili foschie o nebbie notturne in pianura. Poco nuvoloso in montagna, specie in quota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

Torna su
TriestePrima è in caricamento