Cielo in prevalenza coperto, con possibili piogge

Sull'Italia nei prossimi giorni continuerà ad esserci un sostenuto afflusso di correnti meridionali miti e piuttosto umide, più instabili a ridosso delle Alpi

Previsioni dell'Osmer Arpa Fvg.

Lunedì 21 novembre - Cielo in prevalenza coperto, con nuvolosità meno compatta sulla costa. Saranno probabili piogge sparse ed intermittenti, in genere deboli sulla costa, moderate in pianura, abbondanti sulle Prealpi, con la possibilità anche di locali rovesci temporaleschi. Neve solo oltre i 2000 m circa. In quota soffierà vento moderato da sud-ovest, Scirocco moderato sulla costa. Possibile formazione di foschie o nebbie, specie in pianura e nelle ore notturne.

Martedì 22 novembre - Cielo in prevalenza nuvoloso sulla costa e nel Tarvisiano, coperto sulle altre zone, dove saranno più probabili piogge sparse ed intermittenti, deboli o moderate, abbondanti sulle Prealpi. Possibili locali rovesci temporaleschi. Neve solo oltre i 2000 m circa. Scirocco moderato sulla costa. Possibile formazione di foschie o nebbie, specie in pianura e nelle ore notturne.

Mercoledì 23 novembre - Cielo da nuvoloso a coperto con probabili piogge sparse intermittenti in genere deboli o moderate. Possibili rovesci temporaleschi. Neve solo oltre i 2000 m circa. Possibili foschie.

Giovedì 24 novembre - Cielo da nuvoloso a coperto con probabili piogge sparse intermittenti, più abbondanti in serata. Possibili rovesci temporaleschi. Neve solo oltre i 2000 m circa. Possibili foschie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

Torna su
TriestePrima è in caricamento