Dash cam, a cosa serve? Ecco tutte le informazioni

Le dash cam sono piccole videocamere progettate appositamente per le auto, da montare sul cruscotto, dietro lo specchietto retrovisore o sul parabrezza. Si tratta di prodotti che consentono di riprendere tutto quello che accade davanti alla nostra vettura o all'interno dell'abitacolo. Scopriamo insieme come funzionano e quali sono i migliori modelli presenti sul mercato

La dash cam, una telecamera da cruscotto chiamata anche DVR auto, è un dispositivo elettronico per l'acquisizione di immagini al fine di registrare gli eventi che accadono all'esterno della vettura nella direzione in cui tale dispositivo è rivolto. Queste piccole videocamere sono progettate appositamente per le auto, da montare sul cruscotto (dashboard in inglese), dietro lo specchietto retrovisore o sul parabrezza, utilizzando solitamente una ventosa.

Caratteristiche

Si tratta di prodotti che ricordano le action cam e che consentono di riprendere tutto quello che accade davanti alla nostra vettura o all'interno dell'abitacolo. Grazie a queste caratteristiche, le dash cam possono rivelarsi davvero utili in caso di incidente con i filmati utilizzabili a fini assicurativi. Queste telecamere, infatti, riprendono continuamente registrando brevi filmati, con i migliori modelli che si attivano quando accendiamo l'auto, inoltre, in commercio sono disponibili dash cam dotate di accelerometri che consentono di registrare, ad esempio, una frenata improvvisa, salvando alcuni secondi di filmato prima e dopo l’incidente. Molte dash cam sono, inoltre, equipaggiate con un modulo GPS che consente di determinare posizione e velocità dell'auto. Per quanto riguarda la memoria, queste telecamere utilizzando le classiche schede in formato MicroSD, utilizzate ad esempio nei cellulari, e nelle versioni più accessoriate è, anche, presente un modulo WiFi per il collegamento diretto con lo smartphone. Inoltre, tutte queste camere sono fornite di ottica grandangolare, possono riprendere anche di notte e montano un piccolo display per la gestione dei video e delle impostazioni. Le dash cam si alimentano tramite porta USB o attraverso la presa accendisigari dell'auto, molti modelli sono, anche, forniti di una batteria integrata ricaricabile che consente il funzionamento in assenza di alimentazione, ad esempio quando l'auto è parcheggiata. Per quanto riguarda le riprese video, in commercio sono disponibili prodotti per tutte le tasche, dalle soluzioni più economiche in grado di registrare in HD ai modelli più performanti in grado di catturare riprese in Full HD e anche in 4K.

Dash Cam, i modelli più venduti sul web

Dove acquistarle a Trieste

  • Bep’s (Via Flavia, 55 - Trieste)

  • MediaWorld (Torri d’Europa - Via Italo Svevo, 14 - Trieste)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Frecce Tricolori: lunedì il volo su Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento