Mobilità condivisa, il car sharing

Il car sharing è un servizio di mobilità che permette agli utenti di utilizzare un veicolo su prenotazione noleggiandolo per un periodo di tempo breve e pagandone l'utilizzo effettuato. Scopriamo come funziona

Il car sharing viene utilizzato per ragioni di mobilità sostenibile. Con questa soluzione, l'auto non è più considerata un bene di consumo ma un bene di servizio. Tipicamente si tratta di un servizio commerciale erogato da aziende pubbliche o private, spesso, con l'appoggio di associazioni ambientaliste, come, ad esempio, Legambiente, ed enti locali.

Tipologie

Esistono diverse tipologie di car sharing. Uno è l’andata e ritorno, in questo caso, gli utenti iniziano e finiscono il loro viaggio nello stesso parcheggio dedicato, spesso pagando per l'ora, il chilometraggio o entrambi. Il noleggio a senso unico, invece, consente ai membri di iniziare e terminare il viaggio in posizioni diverse, terminando il noleggio ovunque sia possibile all'interno di un'area definita o anche in posti di parcheggio designati. Infine, il modello di proprietà frazionata consente agli utenti di co - possedere un veicolo condividendo i costi.

SONDAGGIO: Car sharing, auto connesse, elettriche e ibride: l’eco mobilità convince gli italiani?
SONDAGGIO: Car sharing, auto connesse, elettriche e ibride. L’eco mobilità convince gli italiani?

Potrebbe interessarti: http://www.triesteprima.it/partner/sondaggio-car-sharing-auto-connesse-elettriche-e-ibride-l-eco-mobilita-convince-gli-italiani.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/TriestePrimait/34456368401

Costi

Quando si possiede un'auto privata, gran parte dei costi riguardano l’acquisto, manutenzione, assicurazione e le tasse. Chi possiede un'auto tende spesso a percepire solo i costi vivi (carburante, pedaggi, sosta) o al massimo quelli relativi all'usura (gomme, freni). Invece, l'auto condivisa rende i costi relativi all'uso dell'auto dipendentemente dal suo utilizzo, distribuendo i costi fissi tra più persone, in modo tale da abbattere significativamente la quota di costo fisso sostenuto da ogni utente. In tal modo, si percepisce il vero costo dell'auto ogni volta che si deve decidere di usarla.

Vantaggi

Fra i numerosi vantaggi legati al car sharing ricordiamo:

  • riduzione del numero di automobili parcheggiate su strada e di conseguenza maggiore disponibilità di parcheggi
  • rotazione rapida del materiale: le automobili in condivisione vengono utilizzate intensivamente, e quindi tendono a essere rinnovate con frequenza superiore rispetto alle automobili private
  • maggiore sicurezza stradale: le auto più recenti sono tendenzialmente tecnologicamente più sicure
  • impatto ambientale: si godranno dei più recenti progressi tecnologici in termini di emissioni e consumi

Car sharing a Trieste

Ecco, a questo proposito, due contatti dove sarà possibile effettuare questo tipo di operazioni:

  • Alba Chiara (Via Alfredo Oriani, 8 – Trieste. Telefono: 040 370234).
  • CarRentals.cc

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Angolo tech, le app più utili per la nostra auto

  • Escursioni avventurose in bicicletta, da oggi è possibile con le fat bike

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento