Buon Natale in Geriatria assieme alla Triestina Calcio

Inaugurata oggi la “Sala Unione” della SC Geriatria di ASUITs, grazie alla collaborazione tra Triestina Calcio, tifosi della Curva Stefano Furlan e studenti di Edilmaster

E’ stata inaugurata oggi la nuova “Sala Unione” della Geriatria dell’Ospedale Maggiore. Si tratta di uno spazio relax dedicato ai pazienti del reparto e loro familiari o visitatori. La realizzazione di questo ambiente è stata resa possibile anche grazie al contributo dei tifosi della Curva Furlan che hanno raccolto fin dal 2014, oltre 5.000 euro, donati al Reparto e utilizzati per l’acquisto dell’arredamento e di presidi per la mobilizzazione dei pazienti. La “Sala Unione” è un omaggio all’impegno dei tifosi e dei giocatori, in questi anni sempre presenti e vicini alle persone ricoverate, in particolare per il consueto appuntamento degli auguri di Natale.

La “Sala Unione” è stata resa ancora più piacevole dall’intervento dei ragazzi di Edilmaster, che hanno dipinto colorati ed evocativi murales, riscontrando grande apprezzamento da parte dei degenti durante tutte le fasi di realizzazione del progetto.

Tali “abbellimenti” sono il risultato finale di un percorso di tirocinio effettuato in ASUITs dagli studenti del secondo e terzo anno del percorso di istruzione e formazione professionale per operatore edile – addetto alle lavorazioni artistiche finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Il tirocinio ha compreso anche lo svolgimento di alcuni focus group, organizzati dall’Ufficio Disciplina Tirocini e Frequenze Istituzionali della Direzione dei Servizi Sociosanitari di ASUITs, che hanno coinvolto gli studenti, i ricoverati e i dipendenti che operano in Geriatria.

Dai focus group sono emersi i desiderata che poi gli studenti hanno elaborato, assieme ai professori, all’artista di fama internazionale Mattia Campo Dall’Orto e Maurizio Bianco di ASUITs, per arrivare alle realizzazioni finali, in cui l’arte diventa incontro attraverso la progettazione compartecipata.

Alla cerimonia hanno partecipato il Vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi, la Direzione Strategica di ASUITs, il Direttore della SC Geriatria Giuliano Ceschia, il Direttore della scuola Edilmaster di Trieste Walter Lorenzi, la Responsabile dell’Ufficio Disciplina Tirocini e Frequenze Istituzionali Donatella Ferluga, i tifosi della curva Stefano Furlan capitanati da Lorenzo Campanale e gli stessi giocatori e direttivo della Triestina Calcio assieme agli ex degenti che hanno partecipato ai focus group.

Accanto all’inaugurazione della “Sala Unione” anche quest’anno, in occasione delle feste natalizie, i rappresentanti della Triestina ed alcuni calciatori hanno fatto visita ai pazienti ricoverati presso la geriatria dell’ospedale Maggiore per donare a ciascuno di loro un piccolo presente dolciario.

Questi incontri sono importanti momenti di solidarietà e vicinanza a persone anziane, spesso con problemi famigliari e sociali, che diversificano il tempo del ricovero e accompagnano le persone ricoverate nel percorso di cura. La struttura di Geriatria accoglie circa 1.000 persone all’anno, con un età media superiore agli 80 anni.

La visita si è conclusa con lo scambio degli auguri di Buon Natale e con rinfresco offerto dal reparto.

CREAUS/PC

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento