Pronto Soccorso, concordato un piano di lavoro per risolvere le criticità

Clima di collaborazione nell'incontro di oggi tra i medici del Pronto Soccorso e Terapia d'Urgenza e la Direzione dell'AsuiTs

In riferimento alla nota inviata dai medici del Pronto Soccorso alla Direzione dell’Asuits, si è svolto oggi pomeriggio un incontro tra la Direzione e un’ampia rappresentanza di medici in riferimento alla nota stessa.

Il dibattito è stato ampio e articolato, si è svolto in un clima di collaborazione e ha permesso di affrontare una serie di temi che attengono alle criticità segnalate. Al termine dell’incontro è stato concordato un piano di lavoro che prevede tempi, temi e argomenti da affrontare nel prossimo periodo per risolvere le criticità. La discussione è stata ad ampio respiro ed ha affrontato le tematiche che riguardano non solo il Pronto Soccorso come terminale delle questioni d’urgenza, ma tutto il sistema ospedaliero ed extra-ospedaliero che ha come strategico punto di snodo l’attività del Pronto Soccorso.

Nel corso dell’incontro tutti i dirigenti medici del Pronto Soccorso hanno rilasciato la seguente dichiarazione: "Noi medici del Pronto Soccorso e Terapia d’Urgenza, in seguito a quanto divulgato per via mediatica riguardo la lettera da noi inviata esclusivamente alla nostra Direzione, teniamo a sottolineare che ci riteniamo estranei alla divulgazione pubblica della stessa, all’eventuale strumentalizzazione politica da parte di qualsiasi schieramento, nonché alla speculazione, fine a se stessa, che tale evento ha suscitato”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 ottobre OBESITY DAY 2019: PESO E BENESSERE

  • “Con-Vivere” e vivere con il tumore al seno metastatico

  • Servizi amministrativi Distretto 3

  • Giornata mondiale dell’osteoporosi

  • BRA Day 16 ottobre

Torna su
TriestePrima è in caricamento